Vodka. Superalcolici e socialismo reale

Vodka. Superalcolici e socialismo reale

di Carlo Rossella


  • Prezzo: € 13.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

"Questi dieci racconti, immersi nella vodka e nei sentimenti, sono storie vere, false, verosimili. Vicende vissute da me o da altri in posti dove accadevano cose che, normalmente, non succedevano altrove", puntualizza Carlo Rossella nelle pagine che aprono il libro. "Il tempo è quello di Leonid Il'ic Breznev. Gli uomini e le donne di cui scrivo vivevano e bevevano vodka nell'Unione delle repubbliche socialiste sovietiche e nei Paesi satelliti dove imperava il comunismo. Sono personaggi poi scomparsi, travolti dalla storia; finiti in cenere proprio come l'ideologia che li aveva visti crescere, nascere e morire." La vodka ha dominato il mondo dell'Unione Sovietica e dei Paesi fratelli: negli anni del socialismo reale pochi sapevano sottrarsi al seducente richiamo di questo distillato forte e trasparente, conforto della depressione, capace di stordire e di eccitare, di scatenare violenze efferate ma anche passioni travolgenti". Rossella accompagna il lettore in un viaggio nelle capitali - Mosca, Varsavia, Erevan, Mogadiscio - di quel mondo che agli osservatori occidentali sembrava immobile, tetro, opprimente. "E in parte era vero. Ma c'era anche un'altra vita. E che vita! Bastava avere la fortuna di scoprirla."

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro

  • Titolo: Vodka. Superalcolici e socialismo reale
  • Editore: Mondadori
  • Data di Pubblicazione: 2008
  • ISBN: 8804580755
  • ISBN-13: 9788804580751
  • Pagine: 112
  • Reparto: Narrativa