Cerca
 
Start
 

La voce invisibile del vento

La voce invisibile del vento

3.5

di Clara Sánchez


  • Prezzo: € 17.60
  • Nostro prezzo: € 14.96
  • Risparmi: € 2.64 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 30 beenz o più.   Scopri come
Aggiungi al carrello

In sintesi

Spagna, località di Las Marinas. La luce si è ritirata verso qualche luogo nel cielo. Il buio della notte avvolge le viuzze del paese e il mare è nero come la pece. Julia ha perso la strada di casa: è circondata dal silenzio e sente solo la voce del vento, che soffia dal mare, e profuma di sale e di fiori. Non ricorda cosa sia successo: era uscita, per prendere del latte per suo figlio, ma sulla strada del ritorno all’improvviso si è ritrovata in macchina senza soldi, documenti e cellulare. In poche ore quella che doveva essere una vacanza da sogno si è trasformata in un incubo… Una storia di colpa e di memoria individuale.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La voce invisibile del vento acquistano anche Io prima di te di Jojo Moyes € 12.66
La voce invisibile del vento
aggiungi
Io prima di te
aggiungi
€ 27.62

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su La voce invisibile del vento e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.3 di 5 su 15 recensioni)


4.0Sogno o son desto?, 14-07-2014
di R. Pellizzari - leggi tutte le sue recensioni

Quando sogno e realtà si fondono tra di loro influenzandosi reciprocamente, che cosa può succedere? Il tema è delicato e difficile da affrontare. Ci prova Clara Sanchez e devo dire che è riuscita a coinvolgermi, ad angosciarmi al punto giusto, a farmi riflettere su quella strana cosa – che però facciamo ogni giorno – che è dormire e che ci catapulta in un mondo che sfugge al nostro controllo. Penso sia un bel libro, ma credo possa piacere solo se si amano queste tematiche. In caso contrario potrebbe sembrare noioso ed evanescente.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


2.0La voce invisibile del vento, 04-09-2013, ritenuta utile da 2 utenti su 156
di S. Murgia - leggi tutte le sue recensioni

Dire che sia un brutto libro non sarebbe vero, ma che noia! Non mi ricordo più da quanto tempo l'ho iniziato e non l'ho ancora finito! Non posso dare un voto più basso perché si può leggere, però non fa venire la voglia di sapere come va a finire e quello che c'è nel mezzo non merita che una lettura superficiale giusto per girare pian piano le pagine e vedere avvicinarsi alla fine. Ce la farò a terminarlo o la noia vincerà? Utile come libro da comodino, da leggere prima di dormire...

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


3.0Buon libro..., 18-02-2013, ritenuta utile da 1 utente su 2
di F. Giavon - leggi tutte le sue recensioni

La modalità a due voci della Sanchez si conferma una buona realtà nel panorama letterario. In questo libro trovo particolarmente azzeccata la parte di lei mentre quella di lui, soprattutto nella prima parte, risulta molto monotona nei pensieri e nei discorsi. L'argomento molto delicato è affrontato forse un pò troppo leggermente e in modo troppo ripetitivo. In conclusione comunque un buon libro.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


1.0Sconsigliato, 29-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di M. Capraro - leggi tutte le sue recensioni

Mi azzardo a dire che questo libro non merita neppure il nome della casa editrice. Infatti la trama è assolutamente banale e priva di colpi di scena o risvolti significativi, infatti essenzialmente è lineare e sobria. Ho sicuramente preferito di gran lungua Il profumo delle foglie di limone. Sconsigliato!

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


3.0Piacevole, 20-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di M. Capraro - leggi tutte le sue recensioni

Sicuramente ho preferito IL PROFUMO DELLE FOGLIE DI LIMONE a questo nuovo romanzo. Un testo piacevole, spensierato e affatto pretenzioso. E' stata una lettura piacevole e abbastanza immediata. Per quanto non colpito dalla trama devo ammettere che lo stile è fresco e di grande immediatezza. Il ritmo è abbastanza intrigante e convincente, anche se si perde in pochi momenti di incertezza sulla composizione intera. Tuttavia godibile!

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Gran bel libro., 18-05-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di C. Romito - leggi tutte le sue recensioni

Ho letto questo libro quasi svogliatamente, spinta più che altro dalla reminescenza di un'altro suo precedente lavoro, ma il risultato merita davvero molta attenzione. Questa nuova opera della Sanchez ha in se il fascino e la delicatezza propria di un romanzo oci fiocchi. Non lasciatevela scappare perchè è raro trovare un libro buono su questi temi, almeno per me.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


3.0Piacevole, 18-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di C. Di guida - leggi tutte le sue recensioni

Il romanzo precedente, ovvero IL PROFUMO DELLE FOGLIE DI LIMONE, non era niente male, ma questo lo ha superato! Un testo piacevole, dallo stile fluido e scorrevole che riesce con immediatezza a catturare l'attenzione del lettore. I personaggi sono monotoni ma comunque ben descritti e inoltre la trama, epr quanto lineare si sia dimostrata, riesce a risultare apprezzabile e interessante. Sicuramente una valida proposta letteraria!

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0La voce invisibile del vento, 15-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 3
di M. Chiedi - leggi tutte le sue recensioni

Non conoscevo questa autrice prima di leggere un'altro suo libro, ma trovarmi a mesi di distanza dalla precedente lettura con un nuovo suo manoscritto mi ha riportato indietro gran belle sensazioni. In questa nuova opera la Sanchez rivive la semplicità di una storia contemporanea, in cui dolore e rinascita giocano a tutto tondo nella vita della protagonista. Intenso e bello, da provare.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Il lungo sonno........., 26-04-2012, ritenuta utile da 12 utenti su 23
di G. Casanova - leggi tutte le sue recensioni

Tuttosommato un bel libro, scritto bene, con leggerezza tutta femminile. Anche il personaggio principale Felix e' descritto chiaramente da una donna: si comporta esattamente come vorrebbe una donna. Ci sono alcuni periodi della parte centrale un po' noiosi, alcune parti inutili, ma nel complesso cosa si chiede ad uno scrittore? Si chiede di raccontare una storia e di farlo bene, e lei lo ha fatto. Il motivo del libro e' MOLTO particolare, ed ogniuno di noi lo affronta a modo suo. Dico questo perche' io ci sono passato, in prima persona. Quello che ha scritto la Sanchez e' vero, per quanto mi riguarda. L'ultimo ricordo cosciente e' di aver chiesto un caffe' al cameriere alla fine del pranzo e di stiracchiarmi un po' al sole in quella bella terrazza. Poi ho sognato. Al risveglio ho visto su di me il viso della cardiologa. Com'era diversa dal cameriere. In mezzo: il sogno. La cosa piu' strana e' non percepire affatto il tempo, un attimo per me, un'infinita' nella reale esistenza terrena. Io non so dove ha preso certe informazioni la Sanchez, ne m'interessa, ma ha affrontato l'argomento con molta eleganza e ne e' uscito un libro che affronta una problematica, senza tranciare giudizi, ne' tirare in ballo la religione, con molta, tanta, delicatezza d'animo. Che mi commuove.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


1.0Proprio NO, 19-04-2012, ritenuta utile da 4 utenti su 6
di I. Moratelli - leggi tutte le sue recensioni

Leggendo le recensioni, mi rendo conto che sono (e forse resterò) l'unica voce fuori dal coro... Mi spiace, ma davvero non riesco a dare un giudizio positivo. Le due storie che si intrecciano sono surreali. Sogno-fantasia-realtà si mescolano continuamente, capitolo dopo capitolo, mentre il rapporto tra i protagonisti si svolge su due binari troppo distanti che rendono la trama un po' confusa e poco credibile.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO