A voce alta. The reader

A voce alta. The reader

4.0

di Bernhard Schlink


  • Prezzo: € 9.90
  • Nostro prezzo: € 9.31
  • Risparmi: € 0.59 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Siamo negli anni Cinquanta e Michael Berg attraversa i primi turbamenti dell'adolescenza. Quando un giorno, per la strada, si sente male, viene soccorso da Hannah, che ha da poco superato la trentina. Colpito da questa donna gentile e sconosciuta, irresistibilmente attratto dalla sua misteriosa e profonda sensualità, Michael riesce a rintracciarla. Tra loro nasce un'intensa relazione, fatta di passioni e di pudori. Presto, però, Michael intuisce che nella vita di Hannah, nel suo passato, ci sono altri misteri: qualcosa che lei non può rivelargli e che segnerà per sempre il destino di entrambi.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano A voce alta. The reader acquistano anche Che cos'è il tempo? Einstein, Gödel e l'esperienza comune di Mauro Dorato € 11.40
A voce alta. The reader
aggiungi
Che cos'è il tempo? Einstein, Gödel e l'esperienza comune
aggiungi
€ 20.71

I libri più venduti di Bernhard Schlink:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4.1 di 5 su 14 recensioni)

4.0Un amore struggente, 29-04-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo che esalta un amore apparentemente impossibile tra un ragazzino e una donna già matura. Una passione che va oltre gli stereotipi, oltre il buon senso e le atrocità della guerra. I due protagonisti, infatti, vengono separati dall'innattesa e inspiegabile fuga di lei. Il protagonista non sa più nulla della sua amata fino a quando non la reincontra, anni dopo, come processata per un delitto del nazizmo. Ecco che scopre un lato della donna a lui ignoto. Il loro rapporto prende allora una svolta basata su un segreto che solo loro due conoscono.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Scrittura scarna, 25-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Bella vicenda d'amore, intensa e toccante, a momenti anche molto sensuale. Un romanzo che ci racconta in modo un po' eccentrico dal solito gli orrori dell'olocausto, ma non solo. Ci offre momenti di riflessione filosofica e anche di scavo psicologico. Peccato soltanto che a capitoli memorabili si alternino altri decisamente soporiferi e un po' noiosi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0A voce alta, 28-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto il romanzo dopo aver guardato il film bellissimo e toccante con la bravissima Kate Winslet. Il libro è pure interessante, ma, stranamente, un pò meno toccante: inoltre cambia il punto di vista - nel film è l'ex bambino a narrare - e forse per questo al lettore potrebbe consegnare delle diverse emozioni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0A voce alta, 05-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Devo dire che non pensavo mai che mi avrebbe coinvolto, nè che mi sarebbe piaciuto. Non amo storie su quel periodo storico particolare, ma questa volta mi sono dovuto ricredere completamente. Mi sono subito immedesimato nel protagonista, e devo dire di essermi profondamente emozionato nella parte finale con la donna ormai anziana ed in carcere e lui che continua a leggere per lei. Bel libro!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Leggere e riflettere......, 16-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro veramente bello e a tratti commovente. Una storia che ti porta a riflettere su vari temi affrontati quali l'amore, gli orrori dell'olocausto e le mancanze personali... La vergogna che si può provare per una propria mancanza e il mancato coraggio per confessarlo assumendosene così le conseguenze. Ben scritto e mai banale, ne consiglio vivamente la lettura!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Interessante , 18-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
A voce alta è un libro che mi ha scosso proprio per la diversità con cui affronta la tematica dell'olocausto, raccontando la vita di un carnefice. Lo "scopo" è quello di comprendere (e non certo giustificare) cosa spingeva le persone come Hanna, la protagonista, ad essere una carnefice. Da leggere e far leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Consigliato, 25-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
A volte leggiamo dei libri che seppur belli, ci lasciano intatti, come prima. Con "the reader" questo non succede. Una storia appassionante, romantica, potente ma allo stesso tempo delicata, che solca e traccia le nostre emozioni lasciandoci diversi. Lo consiglio vivamente
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0A voce alta: una storia completa, 28-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
A voce alta è forse il più bel libro in cui abbia avuto il piacere di imbattermi negli ultimi tre anni almeno. Nel leggerlo, si viene catapultati in un modo a sè, e sembra di camminare a fianco di Michael, di partecipare agli eventi narrati assieme a lui, grazie ad una prosa limpida e scorrevole. Lo consiglio a qualsiasi persona, di qualsiasi età e di qualsiasi mentalità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0The reader, 14-03-2011, ritenuta utile da 8 utenti su 15
di - leggi tutte le sue recensioni
Veramente molto bello come ogni storia d'amore che non finisce con gli anni e che riesce a condizionare il protagonista anche nell'età adulta perché avrà sempre problemi di relazioni con le altre donne della sua vita. La drammatica scoperta che la donna che ha amato da ragazzo e che non ha mai scordato è stata una delle ss che hanno lasciato bruciare delle donne ebree perchè aprire le porte avrebbe creato una situazione ingestibile per le sorveglianti. Continuerà a leggere a voce alta per lei anche quando la donna sarà in prigione, non la giustificherà mai ma non la condannerà mai, anzi la compatirà per il suo rifiuto ad ammettere che è analfabeta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0A voce alta. The reader, 21-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
La trama è molto bella e interessante ma la scrittura lascia a desiderare, non so se per via del traduttore o dello scrittore stesso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0A voce alta, 05-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
A tratti difficile da portare avanti, a tratti scorrevole come una bella storia d'amore.
Il romanzo alterna momenti di passione e coinvolgimento a momenti di rifiuto e rassegnazione. Il tutto senza lasciare che l'attenzione del lettore si perda.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Veramente meritevole, 07-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo che si legge tutto d'un fiato e che fa riflettere riguardo alla fragilità umana. Così, anche un gesto imperdonabile e crudele, può essere visto da un' angolazione differente e meno rigida. Vale davvero la pena di leggere questo libro che si rivela per niente scontato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su A voce alta. The reader (14)