Vivere, amare, capirsi

Vivere, amare, capirsi

5.0

di Leo Buscaglia


  • Prezzo: € 10.00
  • Nostro prezzo: € 7.00
  • Risparmi: € 3.00 (30%)
Offerta realizzata in ottemperanza alla "Legge Levi" (27 luglio 2011, n. 128) che disciplina l'applicazione degli sconti sui libri in Italia, in particolare Art. 2, Comma 5, Lettera f.
Disponibilità immediata
Ordina entro 7 ore e 48 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo lunedi 6 Luglio   Scopri come

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Outlet libri

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 14 beenz o più.   Scopri come

Descrizione

L'amore si impara come qualunque altra cosa nella vita. Non è definibile a parole, è piuttosto un modo di vivere, di essere e di sentirsi vivi. Se si assimila questo concetto nella forma più piena, spiega l'autore, si può alla fine ottenere dalla vita il premio più ambito: quello di essere completamente se stessi. L'arte di amare spiegata in tutti i suoi aspetti fisici e psichici.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Vivere, amare, capirsi acquistano anche Psicologia e biologia delle emozioni di Robert Plutchik € 34.92
Vivere, amare, capirsi
aggiungi
Psicologia e biologia delle emozioni
aggiungi
€ 41.92


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Vivere, amare, capirsi e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.8 di 5 su 4 recensioni)

5.0Sono un uomo nuovo, 02-08-2013
di G. De bortoli - leggi tutte le sue recensioni

Mi ha cambiato la vita, mi ha fatto rinascere! Sorprendete! Vi dico che prima di leggerlo ero in forte astio con mio papà, non gli parlavo più e non apprezzavo la sua nuova compagna, litigavo spesso con mia sorella ed ero molto pi superficiale ma seguendo i suoi consigli sono diventato un nuovo io, ho abbracciato mio pap e a distanza di sole 2 settimane siamo diventati una squadra fantastica! Amo la sua compagna alla follia: è dolcissima e simpaticissima! Io e mia sorella non litighiamo più da tanto, e sapete perchè ho scoperto le qualità di mio pap, della sua compagna e di mia sorella e di tutto il resto del mondo? Perchè mi ha insegnato come diventare un essere umano, e adesso vado d'amore e d'accordo con tutti (tranne con alcune serpi ma vabbeh) . Lo consiglio vivamente!




5.0Meraviglioso, 19-08-2011, ritenuta utile da 5 utenti su 5
di J. Fascina - leggi tutte le sue recensioni

Ho scoperto Buscaglia da poco, dopo che per anni l'ho evitato credendo erroneamente che fosse come Alberoni e simili. Niente di più sbagliato. E' uno degli scrittori più intelligenti ed acuti che conosca. Questo libro è il classico manuale mancante che tutti dovremo avere nella vita, ovvero un'educazione al buon senso.
Mi ha colpito molto il fatto che Buscaglia colleghi la capacità di amare con l'essere autentici, correre rischi, avere il coraggio di essere se stessi, e lo esprimere con una chiarezza e dolcezza che te lo fa ricordare a vita. Io mi sono stampato alcune frasi del suo libro per portarle sempre con me, per ispirarmi. Tutti dovrebbero leggerlo ad ogni età, la sua saggezza è davvero senza tempo e se volete diventare un essere umano integro, questo libro è un passo importante lungo il cammino per la libertà. Jimmi Fascina





5.0Molto interessante, 06-07-2011
di R. Morgan - leggi tutte le sue recensioni

Questo libro a mio avviso è molto bello ed interessante, lo consiglio a tutti. Un personaggio eccentrico come Buscaglia ha vissuto intensamente ciò che credeva e in questo libro presenta il suo punto di vista non solo sull'amore ma in tutte le sue sfacettature ed aspetti, spingendo a vivere serenamente questo sentimento.




4.0Vivere, amare, capirsi, 14-02-2011
di A. Volpi - leggi tutte le sue recensioni

Ho acquistato questo libro in quella fase dell'adolescenza in cui l'amore è qualcosa di bello e lontanissimo, qualcosa che si vuole cercare di capire a tutti i costi. Ci si pone mille domande e si cercano disperatamente le risposte, con grande ingenuità. Non ricordo di aver concluso la lettura di questo libro, ma le poche parti che ho letto mi sono piaciute (vi ho trovato dentro molte sottolineature).




5.0Un libro che mi ha dato tanto!, 12-08-2010
di G. Busia - leggi tutte le sue recensioni

Credo sia uno dei libri più belli che abbia mai letto. Ti fa riflettere sulla vita e sui limiti che la nostra società impone. Ma la cosa più bella è che ti spinge a recuperare tutti quei valori, gesti che spesso vengono dimenticati e che ci portano a vivere come perfetti estranei. Inoltre una costante del testo è l'invito alla crescita personale " e' la vostra incompiutezza a crearvi sofferenza , diventate ciò che siete". Un libro da leggere e regalare.




5.0Bellissimo, 04-08-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di R. Vardanega - leggi tutte le sue recensioni

Un libro che mi è piaciuto molto. Buscaglia era un personaggio davvero eccentrico, ma davvero bravo ed attraverso il suo studio e la sua esperienza, ha redatto questo libro che dimostra come esternare i propri sentimenti sia giusto ed importante. Molto bello.




product