€ 17.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Vita d'un uomo. Tutte le poesie

Vita d'un uomo. Tutte le poesie

di Giuseppe Ungaretti

5.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar poesia
  • Data di Pubblicazione: marzo 2003
  • EAN: 9788804521709
  • ISBN: 8804521708
  • Pagine: 1008


Voto medio del prodotto:  5.0 (4.8 di 5 su 5 recensioni)

4.0Vita d'un uomo, 26-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Da un uomo che doveva sapere benissimo per sue vicissitudine cosa vuol dire soffrire. L'esperienza della guerra, e del dolore. Ma ogni vita è guerra, e il dolore a volte, è il sale dei giorni. Un distillato di ciò che rimane in fondo al bicchiere dopo che si è bevuto. Uno sguardo attento a quello che scorre per comprendere e amare ciò che rimane.
Definire un libro di poesie è impossibile.
Io consiglio solo di tenere questa raccolta a portata di mano, e di cuore, perchè Ungaretti è un uomo vicino a tutti gli uomini. In qualunque millennio essi vivano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Vita di un grande, 09-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il maestro della poesia novecentesca, tra simbolismo, ermetismo e molto altro ancora, ci dimostra la potenza evocativa della parola, la pregnanza che riesce a intridere ogni lettera, ogni sillaba di sensazioni, emozioni, sogni. Un esempio mirabile di perfezione poetica oltre ogni convenzione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Vita d'un uomo, 03-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
L'opera di Ungaretti, forse ancora meglio di quella di Montale, si sa inscrivere con assoluta modernità nel panorama italiano del novecento, potendo essere accostata alla grande poesia occidentale, che ebbe i suoi vertici in Eliot e Pound.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Maestoso, soverchiante, 02-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Tutte le poesie di ungaretti. Una più bella dell'altra, in cui immergersi ripetutamente come in un mare infinito, estatico, purificante, catartico. Da una raccolta all'altra, dal porto sepolto al sentimento del tempo, alla Terra promessa, alle poesie disperse, si consegna in dono al lettore vere e proprie pietre filosofali, densità di vita e cuore messo a nudo nell'eterno enigma,
di quell'inesprimibile nulla che nel mistero delle proprie onde ogni terrena voce fa naufragio...
La morte si sconta vivendo...
Ha un cesto di rugiada, il ciarlatano del cielo

(Corredato da interessanti saggi critici, tra cui ragioni d'una poesia dello stesso Ungaretti, e da un apparato di varianti delle poesie e utili sezioni bibliografiche e indici dei titoli e capoversi che ne facilitano e arricchiscono la fruizione)
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0L'uomo e le sue poesie, 30-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Tutta la produzione del maggior poeta del Novecento, il rimatore in sogno che sa scavarti l'anima solo con due parole. Che la sua voce d'inchiostro sia come sole caldo per la nostra anima nuda.
Ritieni utile questa recensione? SI NO