Cerca
 
 

Una vita sottile

Una vita sottile

di Chiara Gamberale


  • Prezzo: € 7.00
  • Nostro prezzo: € 6.65
  • Risparmi: € 0.35 (5%)
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 7 beenz o più. Scopri come
Aggiungi al carrello

Descrizione

Chiara Gamberale parla con tono spensierato di tutto ciò che la circonda ogni giorno, delle persone che incontra, di quelle che sanno tutto e la sostengono, e di quelle che ignorano il suo dramma quotidiano: la lotta con la bilancia, il terrore di ingrassare e il rifiuto del cibo fino a che il corpo quasi si fa aria. E la reazione incontrollata, l'assalto al frigo e la grande abbuffata, per poi sentire ancora il bisogno di svuotarsi. Dialoghi vivaci, versi senza pretese, riflessioni e prese di coscienza unite al piacere delle piccole conquiste si alternano tra tensione e dolcezza.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Una vita sottile acquistano anche Madame Bovary. Ediz. integrale di Gustave Flaubert € 3.90
Una vita sottile
aggiungi
Madame Bovary. Ediz. integrale
aggiungi
€ 10.55

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su Una vita sottile e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 3 recensioni)


5.0Storia Reale, 19-05-2011
di P. Annovi - leggi tutte le sue recensioni

Una storia di tutti i giorni, una ragazza di tutti i giorni, una relazione quotidiana. Quella col cibo che fin da piccoli viene usato come strumento per attirare l'attenzione e come oggetto in grado di condizionarci la vita in bene e in male. Autobiografico.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Una vita sottile, 05-05-2011
di F. Benetti - leggi tutte le sue recensioni

Una vita sottile parla di una giovane donna, di una bimba cresciuta, dell'eterno divario tra corpo e aima, del tentativo di ottenere dalla vita ciò che la vita dovrebbe darci dal momento in cui veniamo al mondo: AMORE! Eppure non è cosi, allora in quei casi ogni mezzo è lecito per attirare l attenzione.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Ottimo, 06-04-2011
di R. Bozzani - leggi tutte le sue recensioni

Autobiografia celata di un'autrice che al limite della vita ha lottato con la propria anima. Il tema sempre vivo dell anoressia che minaccia la nostra società con un sibilo silenzioso. E il grido squarciante del disagio interiore che non scampa nessuno.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO