La vita meravigliosa. I fossili di Burgess e la natura della storia

La vita meravigliosa. I fossili di Burgess e la natura della storia

4.0

di Stephen J. Gould


  • Prezzo: € 12.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Nel 1909 il paleontologo americano Charles Doolittle Walcott scopre uno dei più preziosi giacimenti fossiliferi del mondo: gli argilloscisti di Burgess diventano per ottant'anni i protagonisti di una vicenda scientifica destinata a scardinare i capisaldi classici dell'evoluzionismo. Attraverso i fossili di Burgess, infatti, emerge l'ipotesi dell'evoluzione come una serie improbabile di eventi, affiorano un mondo e una storia segreti che hanno del meraviglioso. Alla meraviglia di fronte agli episodi apparentemente trascurabili dell'esistenza e della vita in senso lato Stephen Jay Gould consacra il suo lavoro divulgativo.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Stephen J. Gould:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 3 recensioni)

4.0Un po' impegnativo, 18-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
A me Gould piace molto perché sa spiegare la paleontologia senza risultare soporifero ad un lettore che, come me, è rimasto alla scienza imparata sui banchi del liceo. Pagine desnissime, intessute di conoscenza, morale della ricerca, ironia e puro godimento del sapere. La prosa, ammettiamolo, non è delle più accattivanti, ma le scoperte sono davvero stupefacenti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Stephen jay gould è un mito, 26-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
In questo momento in cui spopola il disegno intelligente (oscurantismo) una ottima lettura sull'evoluzione, da chi ha passato anni e anni a studiarla è necessario. Libro denso, quasi quattrocento pagine scritte fitte fitte, pesante per chi non e' dell'ambiente ma interessanti. E si imparano tanti fatti sull'evoluzione e anche sulla archeologia e sul metodo scientifico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0L'evoluzione, 21-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
E' la spiegazione dei fossili del precambriano di animali a esoscheletro molle, ritrovati in un giacimento a Burgess. Un ritrovamento straordinario se si pensa che la maggior parte dei reperti fossili sono ossa o batteri, non parti molli. Gli animali sono irreali, uno tra tutti l'Hallucigenia, una falsa testa e setta bocche ognuna a conclusione di un tentacolo sulla schiena. Un diversit inspiegabile, tutta scomparsa a seguito dei colossali mutamenti ambientali di una terra ancora giovane.
Ritieni utile questa recensione? SI NO