€ 26.35€ 31.00
    Risparmi: € 4.65 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Vita di Alberto Pirelli (1882-1971). La politica attraverso l'economia

Vita di Alberto Pirelli (1882-1971). La politica attraverso l'economia

di Nicola Tranfaglia


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Einaudi. Storia
  • Data di Pubblicazione: marzo 2010
  • EAN: 9788806201203
  • ISBN: 8806201204
  • Pagine: XV-340

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
Nato a Milano nel 1882, Alberto Pirelli (padre di Leopoldo e Giovanni) guidò l'azienda di famiglia dal 1904 fino al 1965, dedicandosi allo sviluppo in Italia e all'estero dell'industria della gomma e dei cavi elettrici, oltre che di industrie tessili e chimiche: più di mezzo secolo durante il quale la Pirelli divenne un importante gruppo internazionale con quasi cento stabilimenti nel mondo. Dal 1920 al 1922 rappresentò l'Italia nell'Ufficio Internazionale del Lavoro a Ginevra e successivamente nel Comitato Economico della Lega delle Nazioni. Dal 1919 al 1939 fu il negoziatore italiano in tutte le trattative ufficiose ed ufficiali che condussero ai successivi regolamenti del problema delle riparazioni di guerra da parte della Germania, dell'Austria e dell'Ungheria. Fu nominato Ministro Plenipotenziario nel 1924 e Ministro di Stato nel 1938. Complessi furono i rapporti all'interno della famiglia, in particolare col figlio Giovanni: un continuo confronto ideologico-politico tra un figlio eretico e di sinistra e un padre illuminista, convinto che "è alla costante evoluzione della vita sociale, non alle rivoluzioni, che si deve soprattutto il progresso".

Altri utenti hanno acquistato anche: