€ 25.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Le visioni del Corano

Le visioni del Corano

di Michail B. Piotrovskij


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Marietti
  • Collana: Saggistica
  • Data di Pubblicazione: aprile 2009
  • EAN: 9788821166945
  • ISBN: 8821166945
  • Pagine: 233
  • Formato: brossura
Questo saggio prende in esame le tradizioni "storiche" presenti nel Corano, il libro sacro dell'Islam. In esso i racconti relativi al passato rappresentano una parte rilevante poiché ne esplicitano le idee fondamentali e le peculiarità del linguaggio artistico. Lo scopo dello studio consiste nel raccogliere i soggetti e i temi narrativi disseminati nel Corano, esporne il contenuto in una successione di avvenimenti e analizzarne il ruolo. Lo studio dei racconti del Corano consente di stabilire i prestiti esterni e gli elementi originari dell'Islam, e di approfondire la conoscenza della personalità di Maometto, che ha utilizzato le leggende bibliche e post-bibliche come materiale storico per le sue profezie: gli eventi del passato vengono così presentati come manifestazione della volontà e della potenza di Allah.
Questo saggio prende in esame le tradizioni ""storiche"" presenti nel Corano, libro sacro dell'Islam. I racconti relativi al passato rappresentano una parte rilevante di questo testo, poiché contengono le sue idee fondamentali e le peculiarità del suo linguaggio artistico.Lo scopo dello studio consiste nel raccogliere i soggetti e i temi narrativi disseminati nel Corano, esporne il contenuto in una successione di avvenimenti e analizzare il ruolo che questi svolgono nel Corano.L'Islam nasce come movimento politico-religioso legato alla realtà della penisola arabica. Grazie alle vittorie e alla capacità di assimilazione delle innovazioni anche di provenienza esterna è diventato una delle principali forme di interpretazione ideologica della realtà del Medioevo. Lo studio dei racconti del Corano consente quindi di stabilire i prestiti esterni e gli elementi originari dell'Islam, e di approfondire la conoscenza della personalità del suo fondatore Muhammad (Maometto), che ha utilizzato le leggende bibliche e post-bibliche come materiale storico per le sue profezie: gli eventi del passato vengono presentati come manifestazione della volontà e della potenza di Allah.Il volume è completato da un ricco apparato di indici: dei nomi, dei toponimi, dei movimenti religiosi, delle citazioni coraniche.

Altri utenti hanno acquistato anche: