Il mio vicino Totoro

Il mio vicino Totoro

Regia di Hayao Miyazaki


  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Prodotto non disponibile

Descrizione

Le sorelline Satsuke e Mei si trasferiscono insieme al padre in una nuova casa, in campagna, in attesa che la madre venga dimessa dal vicino ospedale. Per le due bambine inizia un viaggio alla scoperta di un nuovo mondo, abitato da creature fantastiche, visibili solo agli occhi dei bambini, tra cui Totoro, una creatura grigia e morbida, una sorta di incrocio tra un orso e un grosso gatto. Totoro è uno spirito buono della foresta, colui che porta il vento, la pioggia, la crescita. Vederlo è un privilegio. Insieme a lui Satsuke e Mei vivranno avventure straordinarie.

Dettagli del prodotto

  • Ean: 8022469069000
  • Supporto: Dvd
  • Produttore: Medusa Home Entertainment
  • Genere: Anime e manga
  • Regia: Hayao Miyazaki
  • Contenuti extra: trailers
  • Lingue: Italiano, Giapponese
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 1988
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 91'
  • Sottotitoli: Italiano, Italiano per non udenti
  • Formato Audio: Dolby Digital 2.0 - stereo
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Giappone

Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su Il mio vicino Totoro e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.6 di 5 su 7 recensioni)


5.0Una capolavoro di poesia!, 18-09-2011
di S. Nuzzi - leggi tutte le sue recensioni

Totoro e' stupendo! Adoro quell'animalone fantastico e I suoi amici piu' piccoli, le due bambine, il Neko-bus, le canzoncine, la storia... E' un film di una semplicita' e poesia eterni e intramontabili. Un gioiello del sempre grandissimo maestro Hayao Miyazaki. Un cartone delicato e tenero per tutti!

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Bellissimo, 16-09-2011
di M. Pireddu scalas - leggi tutte le sue recensioni

Se avete voglia di sognare, di immergervi in un mondo incantato ricco di magia, colori, felicità, storie assurde e meravigliose, allora questo dvd è quello che fa per voi. Totoro è un gattone morbido e tenero che accompagnerà le due protagoniste nel suo mondo cristallino fatto di allegria e non di tristezza.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Voglio un totoro!, 06-09-2011
di G. Chiaramonte - leggi tutte le sue recensioni

Nel 1988, il maestro Hayao Myazaki creava la sua migliore creatura. Totoro, un animale di fantasia a metà tra un gatto e un orso e un pizzico di originalità del regista. Animale che si palesa solo agli occhi dei bambini, come recita una canzone all'interno del film. La vicenda è piuttosto semplice e, anzi, forse è la cosa meno importante di questo gioiello dell'animazione giapponese. Perchè l'importanza sta nel messaggio che Miyazaki vuole dare attraverso le figure di due sorelline che si trasferiscono in una casa in campagna insieme al padre. Il rispetto della natura e l'amore per tutti gli esseri viventi si concretizza con le piccole azioni di tutti i giorni e anche piantare un semino nel giardino di casa può rendere il mondo migliore. Assolutamente da non perdere!

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Magia animata, 12-08-2011
di M. Mariani - leggi tutte le sue recensioni

Finalmente è iniziato il recupero dei lavori di Miyazaki! Questo lungometraggio, infatti, ha più di 20 anni ed è stato un onore poterlo ammirare oggi. Definirlo cartone animato è, a mio parere, riduttivo: è un'opera d'arte. La trama, i disegni, i colori, le musiche, tutto coordinato per affascinare lo spettatore più sensibile, anche adulto. Ma è piaciuto anche a mia figlia di 7 anni...

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Un inaspettato regalo dagli anni Ottanta, 07-07-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di S. Galli - leggi tutte le sue recensioni

Dopo più di due decenni (!) finalmente anche nelle nostre sale è arrivato Totoro, lungometraggio simbolo dello studio Ghibli, che oggi ha dovuto confrontarsi con film d'animazione computerizzati e ipertecnologici. A mio parere, dal confronto ne esce totalmente vincente, sia dal punto di vista narrativo che grafico, con i suoi splendidi paesaggi e l'animazione fluida e perfetta (migliore di quella digitale) . La storia racconta le vicende di due sorelline appena trasferite con il papà in una casa immersa nel verde, che nella campagna circostante, scoprono un mondo fantastico popolato da strani personaggi che solo loro possono vedere. I loro nuovi amici le aiuteranno a risolvere alcuni problemi e ad affrontare la mancanza della mamma ricoverata in ospedale. La trama, a prima vista semplice, è tutt'altro che banale e si snoda attorno alla capacità tipica dell'infanzia di stupirsi di fronte alla natura e ai suoi misteri, elementi che gli adulti spesso non sono in grado di cogliere. Grazie alla loro straordinaria immaginazione i bambini sono in grado di mettere in campo risorse per affrontare anche le situazioni più difficili (tema che l'autore riprenderà anche nella "Città incantata") . Gli adulti non faranno fatica a ricordare quelle straordinarie emozioni tipiche dell'infanzia, ma mi chiedo se i bambini di oggi, circondati da troppi oggetti e assuefatti all'industria del consumo (che cerca di suscitare e indirizzare i loro desideri) e spesso privati del rapporto con la natura, riescano ancora a vivere queste esperienze. La facilità con cui si annoiano, nonostante l'accesso ai mondi virtuali, suggerisce che forse, nonostante l'abbondanza, hanno perso qualcosa di prezioso...

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


3.0Carino, 09-02-2011, ritenuta utile da 1 utente su 3
di A. Civitareale - leggi tutte le sue recensioni

Secondo me il mio vicino Totoro racchiude una fiaba moderna che può far affezionare grandi e piccini.
Tuttavia ci sono un paio di elementi che non mi sono piaciuti: primo fra tutti la trama, troppo frettolosa e a tratti banale.
Il film non raggiunge di certo il calibro della città incantata, ma è pur sempre un discreto prodotto.


Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Capolavoro, 13-08-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di V. Angeloni - leggi tutte le sue recensioni

Se non è il miglior film di Miyazaki (non raggiunge la perfezione de "la città incantata") secondo me si tratta del più bello.
Come si fa a non affezionarsi alle due bambine che hanno la mamma in ospedale? come si fa a non voler bene a Totoro che le aiuterà?
Una meravigliosa fiaba moderna!


Ritieni utile questa recensione? SI  NO