€ 22.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Viaggiatori, musicisti, poeti. Saggi di storia della lingua italiana

Viaggiatori, musicisti, poeti. Saggi di storia della lingua italiana

di Luca Serianni


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: Saggi
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2002
  • EAN: 9788811597353
  • ISBN: 8811597358
  • Pagine: 319
In queste pagine Luca Serianni affronta alcuni nodi fondamentali della storia della lingua italiana tra Sette e Novecento, dal rapporto con la grande tradizione letteraria trecentesca alle impressioni dei viaggiatori stranieri che hanno percorso il nostro paese tra Sette e Ottocento, che offrono indizi sufficienti per "retrodatare" l'italiano come lingua parlata. Allo stesso modo, la rilettura dei libretti d'opera da Verdi a Puccini permette di approfondire i sottili apporti che corrono tra la lingua e la musica al momento del massimo fulgore del melodramma. Con i saggi dedicati alla poesia neoclassica, ad Alfonso Varano e a Pirandello vengono esemplificate le possibilità di confronto intertestuale offerte dalle tecnologie elettroniche.

Note su Luca Serianni

Luca Serianni è nato a Roma il 30 ottobre del 1947. Professore ordinario di Storia della Lingua Italiana presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza, è considerato uno dei più importanti linguisti e filologi italiani. Nella sua attività ha condotto numerose ricerche in merito ai diversi momenti della storia della linguistica italiana dal medioevo ad oggi ed è uno dei curatori, assieme a Maurizio Trifone, del vocabolario della lingua italiana Devoto-Oli. E' socio dell'Accademia della Crusca e dell'Accademia dei Lincei, oltre ad essere, dal dicembre del 2010, vicepresidente della Società Dante Alighieri.