Viaggi nel tempo che fa. Piccola geografia meteorologico-letteraria

Viaggi nel tempo che fa. Piccola geografia meteorologico-letteraria

di Luca Mercalli


  • Prezzo: € 15.00
  • Nostro prezzo: € 12.75
  • Risparmi: € 2.25 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi


Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

L'intento di questi "Viaggi nel tempo che fa" non è quello di costruire una guida pratica ai climi del mondo, bensì di aprire una finestra su questo elemento della geografia del turismo a cui va sempre tantissima attenzione di pubblico, purtuttavia non corrisposta da eguale precisione delle informazioni. Descrizioni generiche e banali del tipo "caldo tropicale per gran parte dell'anno", "stagione delle piogge in estate", "basse temperature invernali" si ripetono all'infinito su dépliant e siti delle agenzie di viaggi, mentre mancano quasi sempre i numeri e i confronti con i dati misurati, che costituiscono la vera carta d'identità del clima di un luogo. I numeri e i dati, la precisione e l'autorevolezza, sono l'elemento cardine che caratterizza invece questo libro, strutturato in tre grandi sezioni: "Tempi del mondo", "Tempi d'Europa" e "Tempi d'Italia". Ma a tale autorevolezza Luca Mercalli riesce ad aggiungere le atmosfere narrative, talora colte dai grandi della letteratura mondiale, ottenendo cosi un quadro suggestivo, che amplia e completa la funzione rigorosa dei numeri.

Note sull'autore

Luca Mercalli è nato a Torino il 24 febbraio del 1966. Fin da giovane era affascinato dalla meteorologia e dall’atmosfera. A diciotto anni consegue l’attestato di Cultura Aeronautica in Meteorologia, rilasciato dall’Aeronautica Militare. In seguito ha svolto il servizio militare di leva come previsore valanghe presso la Brigata Alpina Taurinense. Iscrittosi alla facoltà di Scienze agrarie dell’Università di Torino, ha proseguito gli studi seguendo corsi di specializzazione a Grenoble e a Chambery, dove ha conseguito la laurea in Scienze della montagna. Ha poi iniziato a lavorare presso l’Ufficio Agrometeorologico della Regione Piemonte, per poi passare all’assessorato opere pubbliche a difesa dell’assetto idrogeologico. In seguito è diventato presidente della Società Meteorologica Italiana Onlus e nel 1993 ha fondato la rivista Nimbus, che tutt’ora dirige. Ha collaborato con importanti quotidiani nazionali ed è autore di numerosi articoli scientifici e di alcuni saggi. Dopo aver tenuto cicli di conferenze in Italia e all’estero, Luca Mercalli ha esordito in televisione nel 1990, per Rai Tre Ambiente Italia. A partire dal 2003 è passato al programma “Che tempo che fa”. Docente in numerose università, è responsabile dell’Osservatorio Meteorologico del Collegio Carlo Alberto di Moncalieri. Attualmente Luca Mercalli vive in Val di Susa secondo uno stile di vita che tenta di ridurre al massimo l’impatto ecologico. Coltiva l’orto, si scalda con pannelli solari, ricicla i rifiuti ed è contrario alla linea Ferroviaria Torino-Lione.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Viaggi nel tempo che fa. Piccola geografia meteorologico-letteraria acquistano anche Filosofia delle nuvole di Luca Mercalli € 13.60
Viaggi nel tempo che fa. Piccola geografia meteorologico-letteraria
aggiungi
Filosofia delle nuvole
aggiungi
€ 26.35


Dettagli del libro