€ 8.93€ 9.50
    Risparmi: € 0.57 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Vestivamo alla marinara

Vestivamo alla marinara

di Susanna Agnelli

4.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Edizione: 7
  • Data di Pubblicazione: agosto 1998
  • EAN: 9788804458258
  • ISBN: 8804458259
  • Pagine: 238
  • Formato: brossura
Gli Agnelli. I principi dell'industria italiana. Una famiglia in cui non è facile essere bimbi, adolescenti, giovani. Lo ricorda bene Susanna Agnelli in questo vivacissimo libro di memorie, che è, a un tempo, una suggestiva raccolta di memorie familiari e un brillante affresco dell'alta società negli anni Trenta e Quaranta.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Vestivamo alla marinara acquistano anche La donna giusta di Sándor Márai € 12.22
Vestivamo alla marinara
aggiungi
La donna giusta
aggiungi
€ 21.15


Voto medio del prodotto:  4.0 (3.9 di 5 su 7 recensioni)

4.0Vestivamo alla marinara, 10-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Seguivo, seppur sporadicamente, le rubriche di posta della Agnelli su una famosa rivista e ho sempre adorato il suo modo di raccontare, sia con la voce che con la penna. La sua scrittura molto intima, il suo stile personalissimo ma semplice incantano il lettore e dipingono personaggi, luoghi e tempi che sono stati e che sempre saranno grazie alle memorie conservate di una bambina, prima, e una donna, poi, attenta ed emotivamente legata alla realtà circostante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Da leggere, 09-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Perché si lascia leggere tutto d'uno fiato, perché l'autrice racconta se stessa in modo autentico, perché nel libro si intrecciano la storia italiana e la storia di una "dinastia" italiana. Colpiscono particolarmente sia i rapporti con il nonno (il senatore) e i fratelli (Gianni per primo) , sia lo stile narrativo. Le parole sono soppesate magistralmente, in modo da non apparire mai auto-celebrative. Una vita normale, in mezzo a persone e nel mezzo di fatti che normali non sono stati. Educativo, perché racconta la vita, senza voler essere di esempio o voler dispensare morali. Semmai, cercando di insegnare a pensare. Un capolavoro di rara positività e intensità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Miss Fiat, 09-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
In questo libro Suni Agnelli racconta la sua vita, dall'infanzia fino al matrimonio.
Attraverso queste pagine di vita vera si ripercorre un pezzo di storia d'Italia, dal fascismo al dopoguerra. E' la storia degli Agnelli, potenti, ricchi, privilegiati e... Umani. Aristocrazia e borghesia, lusso e lavoro, bella vita e impegno civile. Una lettura coinvolgente e bellissima.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Vestivamo alla marinara, 01-02-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
E' una autobiografia abbastanza interessate, Susanna Agnelli racconta in modo scorrevole, asciutto ed essenziale la sua infanzia e la sua giovinezza. E' un testo interessante non solo per conoscere storia e abitudini di una delle famiglie pi√Ļ importanti d'Italia ma anche per sentir raccontare da chi l'ha vissuto in prima persona e sulla propria pelle un periodo storico drammatico come la seconda guerra mondiali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0La dinastia che ha fatto la storia dell'Italia, 28-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Anche i giovani Agnelli sono stati bambini. Facevano disperare le tate, giocavano, sottostavano a regole... In uno scenario culturale di tutto rispetto. I membri della famiglia Agnelli e i loro amici sono descritti dalla penna di Susanna con vivacit√† e brio: Il libro, piacevole e scorrevole, potrebbe essere una comune autobiografia riferita agli anni dell'infanzia e dell'adolescenza, acquista invece un valore ben pi√Ļ ampio a causa dell'importanza che assumeranno i suoi protagonisti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Vestivamo alla marinara, 14-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Scorrevole e semplice parla di cosa significhi essere aristocratici e di cosa voglia dire essere un Agnelli ma soprattutto essere un bambino aristocratico. Merita di essere letto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Vestivamo alla marinara , 02-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro molto interessante sulla famiglia Agnelli ma è anche un libro che comporta la trasformazione della voce narrante da bambina a donna.
Ritieni utile questa recensione? SI NO