Verso la dolcezza

Verso la dolcezza

1.5

di François Bégaudeau


  • Prezzo: € 15.50
  • Nostro prezzo: € 13.17
  • Risparmi: € 2.33 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

A trentacinque anni arrivò il momento di diventare uomo. Inizia così la storia di Jules, giornalista sportivo, e precario in amore come in ogni altra cosa della vita. Siamo a Parigi nel 2006, alla vigilia delle elezioni presidenziali che vedranno la vittoria di Sarkozy, e ai brevi episodi della vita di Jules si intrecciano le analoghe esperienze fallimentari del suo giro di amici. Storie di sesso e (talvolta) sentimento, tutte destinate al fallimento e mai così romantiche da lasciar sperare in un futuro di coppia. Alla fine emerge un catalogo di tutte le donne che Jules ha incontrato, rimorchiato, corteggiato, sedotto, lasciato. Tutte storie senza strascichi, senza coinvolgimenti sentimentali. Fino all'incontro con Jeanne, che forse Jules ama più delle altre ma che comunque non riesce a decidere di conquistare.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  1.5 (1.5 di 5 su 2 recensioni)

1.0Verso la dolcezza, 07-02-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Franois Bégaudeau cerca di raccontare la generazione dei trentenni ma il risultato è deludente. Già con La classe non mi aveva per niente convinto e a dire il vero mi aveva anche un po' annoiato, ma ora qui ho ricevuto solo una conferma di quel che immaginavo. Ho chiuso con questo autore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Confusionale, 03-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Una grande confusione.
Sicuramente è l'effetto che voleva dare l'autore, visto che poi alla fine c'è una cronologia dei fatti che tenta di rimettere insieme i pezzi di un puzzle che, secondo me, non è ben riuscito.
Si passa da un personaggio ad un altro, lo stesso episodio viene raccontato da personaggi diversi: lo stile è originale e potrebbe essere vincente, fatto sta che alla fine si ha un senso di confusione e disorientamento che fanno sì che il libro non piaccia; almeno a me.
A metà lettura avevo pensato di dare una sola stellina, ne ho aggiunta una perchè ci sono degli episodi scritti in maniera sublime e poetica che mi sono piaciuti molto, ma il libro nel suo insieme purtroppo per me è insufficiente...
Ritieni utile questa recensione? SI NO