€ 16.53
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La verità delle menzogne

La verità delle menzogne

di Mario Vargas Llosa


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Scala stranieri
  • Traduttore: Morino A.
  • Data di Pubblicazione: 1992
  • EAN: 9788817678858
  • ISBN: 8817678856
  • Pagine: 238
Le "menzogne" che provengono dall'immaginazione degli scrittori non sono mai gratuite: esse colmano infatti le insufficienze della vita, completano le aspirazioni più riposte dell'uomo, che costretto a percorrere una sola esistenza generalmente mediocre, possiede i desideri e le fantasie per viverne altre mille, diverse e più ricche. Le "menzogne" dei romanzi esprimono quindi verità profonde dell'animo umano. E' questa l'originalissima, stimolante, provocatoria prospettiva da cui parte il grande scrittore latinoamericano per la sua raccolta di saggi sulla letteratura "La verità delle menzogne".

Note su Mario Vargas Llosa

Jorge Mario Perdro Vargas Llosa è nato ad Arequipa, in Perù, il 28 marzo del 1936. Appartenente ad una famiglia del ceto medio, trascorre la giovinezza in Bolivia. Studia Lettere e Giurisprudenza presso l’Universidad Nacional Mayor de San Marcos, a Lima. Dopo gli studi si trasferisce in Europa. Viaggia molto tra la Spagna, la Francia, l’Italia e l’Inghilterra. Lavora come giornalista per la France Press e si dedica alla narrativa. Il suo romanzo d’esordio si intitola “Los Jefes” (1959), ma il romanzo che lo rende un autore noto nel panorama letterario internazionale, è “La ciudad y los perros”, scritto nel 1963. In Perù, tuttavia, il romanzo è stato bruciato perché considerato dissacrante. Jorge Mario Perdro Vargas Llosa, assieme a Gabriel Garcia Marquez, è considerato uno dei principali protagonisti della rinascita della narrativa sudamericana. Come numerosi altri autori latinoamericani, Vargas Llosa è estremamente attivo in ambito politico, tanto che nel 1990 si è candidato, senza successo, alle presidenziali del Perù. Nel 1993 chiede ed ottiene la cittadinanza spagnola. Autore di numerose opere, tra i vari premi ricevuti da Jorge Mario Perdro Vargas Llosa per il suo impegno in ambito letterario vi è anche il Nobel, che gli è stato consegnato nel 2010, rendendolo il primo peruviano a ricevere il prestigioso riconoscimento.
 

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Mario Vargas Llosa: