La vergine napoletana

La vergine napoletana

4.5

di Giuseppe Pederiali


  • Prezzo: € 18.60
  • Nostro prezzo: € 17.48
  • Risparmi: € 1.12 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Due cavalieri, uno bianco e uno nero, partono alla ricerca dell'ultimo discendente di Federico II. In un paese dilaniato dalle guerre tra fazioni e piegato dalla carestia, il modenese Giovanni Vezzani e il saraceno Yusuf Ibn Gwasi vogliono rilanciare l'utopia del grande imperatore svevo. Inseguono l'esile filo d'una leggenda: perché prima di salire al patibolo, il giovane Corradino di Svevia, nipote di Federico, avrebbe sposato una vergine napoletana che gli avrebbe dato un figlio... Inizia così un susseguirsi di imprevedibili avventure, da Lucera, splendida città-giardino araba, alle brumose campagne padane, dalla rocca di Castel del Monte nelle Murge alla Toscana.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La vergine napoletana acquistano anche Ritorno alla Mary Celeste di Daniele Picciuti € 9.40
La vergine napoletana
aggiungi
Ritorno alla Mary Celeste
aggiungi
€ 26.88


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 3 recensioni)

4.0La vergine napoletana, 26-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un bel romanzo storico. La vergine napoletana ripercorre la ricerca del figlio che Corradino, discendente di Federico II di Svevia, avrebbe avuto da una donna che aveva sposato come ultima volontà la notte prima di salire sul patibolo. Due cavalieri uno cristiano e un saraceno fanno di tutto per scovare l'erede al trono sullo sfondo di una napoli divisa tra ebrei e cristiani. Molto bella la ricostruzione storica, da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0bello..., 07-08-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
bellissimo, una storia coinvolgente e ricca di emozioni in una Napoli Angioina mai raccontata prima, dove protagonista è l'umanità variegata della città tra giudei, femminielli, maghi truffatori e sbirri...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Complimenti, 28-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Ottimo libro . Descrive con molta efficacia una Napoli in un periodo lontano e sconosciuto e personaggi storici in maniera piacevole.
Consigliato ai napoletani
Ritieni utile questa recensione? SI NO