€ 15.30€ 18.00
    Risparmi: € 2.70 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Verderame

Verderame

di Michele Mari

4.5

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Supercoralli
  • Data di Pubblicazione: settembre 2007
  • EAN: 9788806162818
  • ISBN: 8806162810
  • Pagine: 164
  • Formato: rilegato

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
In una casa sulle rive del Lago Maggiore, un ragazzino di tredici anni ha una lunga estate da passare con i nonni, nella noia più assoluta. È abituato a stare delle ore in biblioteca, divorando le più svariate letture, ma, tra un classico d'avventura e un Urania, il tempo non passa mai. Fuori si aggira una creatura mitologica, un mostro spaventoso: l'uomo del verderame. Felice sembra avere l'età della casa, è li da sempre a occuparsi del giardino, a sterminare le lumache e scuoiare i conigli, e per Michele rappresenta l'incarnazione mitica e terrifica di migliaia di mostri immaginati. L'incontro fra i due sprofonderà il ragazzino in avventure vertiginose, misteriose ricerche nei più reconditi anfratti della casa, rinvenimenti di cadaveri, il fantasma del Gran Coniglio, bottiglie colme di sangue nascoste in cantina e tini ribollenti di lumache francesi.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Verderame acquistano anche Baudolino di Umberto Eco € 11.70
Verderame
aggiungi
Baudolino
aggiungi
€ 27.00

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Michele Mari:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Verderame e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.7 di 5 su 3 recensioni)

5.0Capolavoro di sperimentalismo linguistico, 20-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Che bello questo romanzo! Mari è vicino a Calvino ma la sua finissima prosa trasuda più amore per la letteratura ed è meno cervellotica. Felice è un personaggio davvero indimenticabile soprattutto per chi ha ben presente la durezza dell'esistenza nelle campagne, la sua essenza misera e le rigide leggi di sopravvivenza della civiltà agricola. Che passione per i personaggi, che attimi sentimentali, bene, benissimo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Capolavoro, 29-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Consigliatissimo, ogni periodo è scolpito come se si trattasse di un passaggio poetico, mentre il mistero si infittisce e ti tiene incollato alla pagina. Ci sono tutte le ossessioni del Mari più immaginifico e visionario, quella qualità di scrittura che gli permette di tenere avvinti alla singola riga differenti piani simbolici, intrecciarli, nutrirli della sostanza dei propri incubi fino a disseppellire, pian piano, le contiguità a un incubo collettivo, a una frattura originaria indicibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Verderame, 14-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Vedrete che non lo abbandonerete fino al magnifico finale. Mi sono seduto a vedere un po' di che si trattava, e non sono riuscito a staccarmi finché non l'ho finito. Il mistero di Felice viene a galla pian piano, con tutti i suoi agghiaccianti segreti, e ti avvolge come una ragnatela. E finché non arrivi alla conclusione non riesci a fermarti. E' un giallo? Una specie. Un horror? Be' , anche. Un gotico? Perché no? E' Verderame, ed è uno dei più bei romanzi italiani degli ultimi anni...
Ritieni utile questa recensione? SI NO