Ventimila leghe sotto i mari

Ventimila leghe sotto i mari

4.5

di Jules Verne


  • Prezzo: € 14.00
  • Nostro prezzo: € 11.90
  • Risparmi: € 2.10 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Alla fregata americana Abramo Lincoln è affidato un compito impegnativo, quello di intercettare e catturare l'essere mostruoso che va compiendo singolari quanto misteriose imprese nei mari di mezzo mondo. I tre protagonisti della spedizione - uno scienziato, il suo servo e un fiociniere avranno presto modo di constatare come il gigantesco pesce di cui si sono posti alla caccia altro non sia che un avveniristico sommergibile, il Nautilus, guidato da un singolare capitano, Nemo. Questa scoperta sarà l'inizio di una serie di mirabolanti avventure: i tre ospiti del misterioso capitano incontreranno e combatteranno piovre gigantesche, cacceranno in foreste sottomarine, vedranno la perduta Atlantide, assisteranno al crudele affondamento di una nave e del suo equipaggio. Fino a scoprire che... In questa edizione del romanzo, al testo tradotto da Luciano Tamburini si affianca un saggio di Daniele Del Giudice.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Ventimila leghe sotto i mari acquistano anche Quando il mondo era in ordine di Isabella Bossi Fedrigotti € 13.41
Ventimila leghe sotto i mari
aggiungi
Quando il mondo era in ordine
aggiungi
€ 25.31


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.4 di 5 su 16 recensioni)

3.0Alla scoperta dei mari, 09-01-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
In questo classico romanzo di avventura e fantascienza potrete sperimentare la vita subacquea a bordo dello stupefacente sottomarino Nautilus. Potrete incontrare giganteschi mostri marini, un'ostrica da 600 libbre con una perla perfetta delle dimensioni di una noce di cocco, cercare di sfuggire agli squali e raggiungere la Grande Barriera di Ghiaccio. Il Nautilus, che è diventato il sottomarino per antonomasia, è capitanato da Nemo, un uomo misterioso che ha abbandonato la terraferma per vivere nel mare.
La storia è narrata in prima persona dal professor Aronmax, uno degli ospiti-prigionieri del Nautilus. A bordo del sottomarino, i personaggi attraversano mari e Oceani alla scoperta della fauna e della flora marine, la cui catalogazione e descrizione, che talvolta occupa anche intere pagine, appesantisce un po' la storia.
Il capitano Nemo è il vero protagonista del libro, ed è un uomo al tempo stesso nichilista e idealista: vuole un mondo perfetto, ma si riduce ad autoesiliarsi per trovarlo. È uno dei personaggi più memorabili della letteratura ma, contemporaneamente, anche uno dei più misteriosi e sconcertanti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.020. 000 leghe sotto i mari, 04-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Che belle avventure ha saputo ideare Jules Verne. Un pensatore illuminato, la cui fantasia si è sointa fino ad immaginare quello che, per la sua epoca, era impossibile, e che si sarebbe realizzato solo dopo moltissimi anni. La storia del Nautilus e del suo capitano, la scoperta delle profondità dell'oceano e l'incontro con creature impossibili: Ventimila leghe sotto i mari racconta un viaggio avventuroso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Avventuroso, 01-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Ventimila leghe sotto i mari è uno di quei libri che saranno sempre attuali, a prescindere dall'epoca in cui sono stati scritti. Jules Verne incanta il lettore narrando di profondi abissi oscuri, animali misteriosi, tempeste marine, fondali spettacolari. Il tutto visto con gli occhi dei protagonisti che viaggiano a bordo del Nautilus, misterioso sottomarino guidato dall'ancor più misterioso Capitano Nemo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0C'è un oceano da esplorare tra le pagine..., 25-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Anche in quest'opera il genio futuristico e fantastico di Jules Verne non delude, mettendo in campo uno stupefacente gioiello della scienza e della tecnica: il mitico Nautilus, guidato dall'altrettanto leggendario capitano Nemo, circondato dal suo alone di mistero impenetrabile. Alcuni inattesi ospiti del sottomarino raccontano questa incredibile avventura nelle profondità oceaniche e nella difficoltà delle relazioni umane. Considerato ormai narrativa per ragazzi, si presta a diversi livelli di lettura che lo rendono un romanzo adatto anche agli adulti, i quali potranno apprezzare la prosa sciolta e spedita dell'autore. Edizione maneggevole e resistente, priva di approfondimenti su scrittoreaffini.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ventimila leghe sotto i mari, 30-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
La sola presenza del Capitano Nemo (personaggio presente anche ne "L'Isola Misteriosa") permette di classificare questo romanzo tra i migliori di Verne, quale altro suo personaggio ha raggiunto una tale fama e ha influenzato così tanto la cultura moderna?
"Ventimila Leghe Sotto i Mari" è un grande romanzo e un capolavoro della letteratura.
Consigliato a tutti gli amanti dell'avventura e a tutti quelli che conoscono il Capitano Nemo per via di film e affini e vogliono vedere com'è l'Originale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Un classico della letteratura, 24-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un insolito mostro marino attacca senza pietà le navi che trova sul suo percorso. Tocca ai nostri eroi (il Prof. Aronnax, il suo fedele servo Conseil e l'intrattabile fiocinere Ned Land) svelare il mistero che si cela dietro alla strana creatura.
Un romanzo di avventura che fin dall'inizio della storia cattura il lettore, e uno dei classici in assoluto che ha da sempre fatto sognare grandi e piccini.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Ventimila leghe sotto i mari, 07-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Eh beh, giù il cappello, signori. Siamo di fronte al capostipite della letteratura di fantascienza. Anche se mi sono entusiasmata di più con "Il giro del mondo in 80 giorni", anche la storia del capitano Nemo e del suo immortale Nautilus ha riempito le mie ore di pura avventura. Nonostante l'ingenuità di certi concetti scientifici, e la discutibilità di una certa morale, Verne ha creato un mondo che ancora oggi fa appello al bambino che è in noi... O all'adulto che non smette di fantasticare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ventimila leghe sotto i mari, 31-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Da Nobel per la letteratura, una goduria imprescindibile. Ebbene sì, massimo dei voti ad un libro che è molto di più di un classico della fantascienza. La vendetta, la solitudine, il sommergibile come claustrofobia di se stessi, il rifiuto di una società dittatoriale, ma la ribellione che diventa violenza e dittatura essa stessa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Ventimila leghe sotto i mari, 30-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Vorrei davvero essere capace di scrivere io una storia cosi La culla della fantascienza. E metodo interessantissimo per far conoscere la geografia ai bambini. Magari tra PS2 e Nintendo DS riusciamo anche a farli appassionare, anche se non ci spero molto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Ventimila leghe sotto i mari, 23-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Lo avevo già letto in passato, ma una rilettura non può che farmi bene. Jules Verne è considerato uno dei padri dello scientific romance (romanzo scientifico, precursore della fantascienza tout court, anche se termine più applicato all'ambito anglossassone che non d'oltre Manica) e sicuramente il più grande esponente dei Voyages Extraordinaires, i viaggi straordinari.
Quale viaggio più straordinario per antonomasia se non quello del Nautilus? Ventimila leghe sotto i mari è un classico, indiscutibilmente.
La prima metà del romanzo scatena una visione potente e positiva della scienza, per non dire pienamente positivista. La grande macchina mossa dall'elettricità che solca le profondità oceaniche è un'anticipazione straordinaria del ventesimo secolo, unitamente all'ambigua ma affascinante figura di Capitano Nemo.
Un uomo enigmatico ed ermetico, che ha ripudiato la terra per vivere nel mare e delle risorse che esso offre. Bellissima la frase che rivolge al narratore, interepellato sull'amore per il mare: "Sì, l'amo. Il mare è tutto. Copre i sette decimi del globo terrestre; il suo respiro è puro e sano, è l'immenso deserto in cui l'uomo non è mai solo, poiché sente fremere la vita al suo fianco... Nel mare è la tranquillità suprema. Il mare non appartiene ai despoti, che possono solo esercitare alla sua superficie diritti iniqui e battersi, e divorsarsi, e trasportarvi tutti gli orrori della terra, ma a trenta piedi sotto il suo livello il loro potere cessa, la loro influenza si estingue, tutta la loro potenza svanisce!".
In questa frase è riassunta tutta la figura di Nemo, la sua lucidità e la sua follia.

Se il romanzo superasse di poco la straordinaria prima metà potrei gridare al capolavoro. Purtroppo Verne ha compiuto una scelta diversa, ha prolungato le avventure sotto i mari ancora del doppio, presentando spesso ripetizioni, anche se i viaggi del Nautilus lasciano ancora meravigliati a distanza di un secolo e mezzo.
Il secondo difetto è l'immancabile prosopopea francese che vede Nemo decantare le opere ingegneristiche di De Lesseps, fatto alquanto incoerente con la psicologia di un personaggio che ha abbandonato qualsiasi legame con la terra e le nazionalità.
Passato alla storia come classico di avventura per l'infanzia, Ventimila leghe sotto i mari è sicuramente da riscoprire per il pubblico adulto. La sua fama è immeritata e riduttiva, essendo il testo ricco di riferimenti storici e scientifici che nessun bambino potrei cogliere e fruire.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Un viaggio fantastico nel profondo mare, 09-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il celebre capitano Nemo, il Nautilus, una tecnologia futurista: le avventure nella magia del mondo sottomarino fanno di questo romanzo uno dei più noti dello scrittore francese, ricco di avventura, suspense e fascino esotico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Un libro di narrativa fantastico, 18-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un classico della narrativa, in grado di appassionare adulti e bambini! Avventure sul fondo degli oceani a bordo del prodigioso sottomarino Nautilus, stupefacente concentrato di tecnologia, una macchina a dir poco futuristica per l'epoca in cui è stato scritto il libro. E poi, l'oscura storia del misterioso Capitano Nemo, che sembra odiare gli esseri umani e li punisce affondando le loro navi con il suo sottomarino: perché lo fa? Cosa cova dentro di sè?
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Ventimila leghe sotto i mari (16)