Venezia romanica. La formazione della città medioevale fino all'età gotica

Venezia romanica. La formazione della città medioevale fino all'età gotica

di Wladimiro Dorigo


  • Prezzo: € 120.00
  • Nostro prezzo: € 102.00
  • Risparmi: € 18.00 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€    Scopri come

In sintesi

Con Venezia romanica, il nuovo lavoro dell'autore, che in successione a Venezia Origini copre i secoli XII e XIII fin oltre la metà del XIV, vengono studiate la consistenza urbanistica e architettonica e la forma plastica e pittorica dell'intera città, mediante una storia rigorosamente puntuale e una larghissima documentazione di edifici e di opere, grazie a una ricerca più che decennale implicante metodi e fonti completamente nuovi, tra cui oltre 6000 documenti, in gran parte atti privati notarili pergamenacei dei secoli XII, XIII e XIV, quasi tutti inediti, identificati e trascritti grazie all'opera di un gruppo di esperti in paleografia presso l'Archivio di Stato di Venezia e altri archivi veneti. Nel primo volume l'autore ripercorre i caratteri formanti della colonizzazione arcaica preurbana di Rivoalto; identifica gli elementi strutturali del decollo dell'urbanizzazione; definisce il progressivo compattamento dei settanta confinia nell'XI e XII secolo e ricerca i caratteri dell'organizzazione e delle istituzioni ecclesiastiche sul territorio urbano; analizza lo svolgersi formativo dell'edificazione attorno al nucleo centrale del potere marciano e ai poli produttivi e commerciali dell'Arsenale e di Rialto; rintraccia nella crescita a metropoli internazionale della città trecentesca i mutamenti e gli impulsi che precedono e accompagnano l'affermarsi pur tardivo del gotico veneziano, ecclesiastico, civile, industriale. Nel secondo volume viene prodotto un completo atlante storico di Venezia medioevale, alla scala 1:1500, organizzato su due orizzonti temporali (ante 1300 e 1300-1360), mediante 54 grandi tavole urbanistico-topografiche per complessive 88 pagine a colori relative alle settanta parrocchie, corredato da un amplissimo apparato di profili storici e di repertori documentali, che permette di riconoscere in pianta la localizzazione di migliaia di famiglie, istituzioni civili ed ecclesiastiche. Completano l'opera estesi apparati generali (un glossario storico-tecnico, il registro generale delle fonti, la bibliografia, gli indici analitici dei nomi, dei luoghi, delle cose notevoli), che permettono la consultazione più approfondita e sistematica.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro