Veleno

Veleno

4.0

di Chris Wooding


  • Prezzo: € 8.40
  • Nostro prezzo: € 3.78
  • Risparmi: € 4.62 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Veleno è sempre stata una ragazza decisa e testarda, e non ha paura di nessuno. Cosi quando la sorellina Azalea viene rapita per ordine del Signore delle Fate, Veleno non esita un istante e parte per andarla a cercare. Sul suo cammino oltre la palude impenetrabile incontrerà cacciatori erranti, spaventosi enigmisti e streghe mangiaossa. Ma la creatura più spaventosa e potente è il Gerofante, colui che racconta la storia degli esseri umani e delle creature del mondo fatato. Ma in cosa consiste il suo potere? Scrive ciò che è ac caduto o ciò che scrive... accadrà? Età di lettura: da 11 anni.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro -55%

  • Titolo: Veleno
  • Traduttore: Marcolini S.
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Dark Magic
  • Data di Pubblicazione: aprile 2005
  • ISBN: 8804545828
  • ISBN-13: 9788804545828
  • Pagine: 314
  • Reparto: Bambini e ragazzi

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Veleno e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Una storia profonda mascherata da favola, 16-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Semplicemente splendido.
Tanto per cominciare finalmente la protagonista è davvero fuori dal comune e non la solita ragazzina ribelle stereotipata: ha dei pensieri profondi, delle opinioni intelligenti ed un modo di vedere il mondo e di giudicare la psicologia delle persone davvero acuto.
Al di là di elementi che ricordano altre storie (a tratti Labyrinth, altre volte Hansel & Gretel, oppure Alice nel Paese delle Meraviglie) a dominare il libro sono importanti riflessioni sul mondo, sulla vita ed in generale sull'umanità.
Mi ha colpito specialmente il forte senso di ineluttabilità del destino personale di ognuno che, visto con gli occhi di una bambina prescelta, è reso affascinante e spaventoso al tempo stesso.
M'intriga il meccanismo secondo il quale, a parte Veleno ed il pescatore, tutti gli altri personaggi dimenticano le grandi verità riguardanti l'ordine del loro universo, subito dopo averle apprese, per il semplice fatto di non poterle comprendere.
Le riflessioni impegnate e quasi sempre malinconiche sono però stemperate da un'azione accattivante e mai lenta.
Mi è piaciuto molto anche il finale, che lascia comunque qualcosa in sospeso ed in parte l'amaro in bocca.
Ritieni utile questa recensione? SI NO