€ 17.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Vaniglia e cioccolato

Vaniglia e cioccolato

di Sveva Casati Modignani

4.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Collana: Pandora
  • Data di Pubblicazione: maggio 2000
  • EAN: 9788820029968
  • ISBN: 8820029960
  • Pagine: 490
È sufficiente una lettera per spiegare il desiderio di fuga, dopo anni di costanza e di impegno, da un matrimonio con un uomo certamente affascinante, ma irrimediabilmente donnaiolo ed egoista? La trentottenne Penelope dà inizio a un grande cambiamento esistenziale proprio scrivendo una lettera ad Andrea, marito e padre dei suoi tre figli. E con quella lettera lo lascia con il carico non lieve della famiglia e quello, ancora più pesante, delle sue inadempienze coniugali sulle quali è costretto a riflettere. Ma per entrambi è l'occasione per fare un bilancio delle rispettive esistenze, per guardare dentro se stessi con spietata sincerità e rivivere il proprio passato, cercando di capire la cause di tante scelte sbagliate.

Note su Sveva Casati Modignani

Sveva Casati Modignani è lo pseudonimo utilizzato dai giornalisti milanesi Bice Cariati,nata a Milano il 13 luglio del 1938 e Nullo Cantaroni, nato a Milano il 27 agosto del 1928. I due, marito e moglie,dopo aver lavorato per diverse testate giornalistiche hanno iniziato a scrivere opere a quattro mani dal 1958. Le opere precedenti erano principalmente libri d’inchiesta. Il loro esordio nella narrativa, avvenuto nel 1981, portava la firma di Sveva Casati Modignani. Il romanzo si intitolava “Anna dagli occhi verdi”, a questo primo romanzo ne sono seguiti molti altri, con cadenza quasi annuale. Nullo Cantaroni è scomparso a Milano il 29 dicembre del 2004, ma Bice Cariati ha proseguito, anche dopo la morte del marito, a scrivere romanzi utilizzando lo pseudonimo Sveva Casati Modignani.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Sveva Casati Modignani:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4.1 di 5 su 15 recensioni)

3.0Vaniglia e cioccolato, 23-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Vaniglia e cioccolato non è tra i libri che ho preferito di Sveva Casati Modignani. Quest'autrice mi ha appassionanta con i suoi romanzi d'amore che attraversano la storia italiana in modo trasversale, ma non mi ha convinto con il racconto di questa crisi matrimoniale. I personaggi sono infarciti di un egoismo troppo marcato, e il finale sembrava scontato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Appassionante, 10-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Penelope, la protagonista, è una donna molto interessante e dal testo si capisce che nonostante la sua scelta di lasciare temporaneamente la famiglia, questa è la cosa a cui tiene di più.
Il marito appare come un egoista, ma alla fine anche lui ne esce bene e i due protagonisti fanno parte di una trama appassionante e coinvolgente, commuovente e che scorre bene.
Un libro da rileggere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Vaniglia e cioccolato, 27-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro di Sveva Casati Modigliani racconta la storia di una crisi matrimoniale, quella di Penelope e di Andrea. Un libro che, alla sua lettura, ci impone delle riflessioni sulla possibilità di perdonare il partner e sulla volontà di ricostruire insieme oppure no un'esistenza. Un romanzo scritto in modo perfetto da una grande autrice.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Triangolo, 12-02-2011, ritenuta utile da 1 utente su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
Una donna da sempre tradita dal marito ma che si ostina a voler salvare il suo matrimonio anche a costo di rinunciare all'amore di un uomo meraviglioso come il dottor Mortimer. Alla fine solo chiudendo definitivamente la porta che è sempre rimasta aperta con il suo amante e grazie alla pausa di riflessione che permetterà al marito di capire il valore reale della moglie riuscirà a sistemare i cocci del suo matrimonio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Vaniglia e cioccolato, 02-02-2011, ritenuta utile da 4 utenti su 18
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho sperato fino all'ultimo che alla fine Pepe si mettesse con Mortimer, invece l'autrice gli ha fatto fare una brutta fine, ma fortunatamente il suo periodo di riflessione a Cesenatico è riuscito a far crescere il marito immaturo; la scoperta di una quarta gravidanza è l'apice di questo crescita, perché crescerà quel bimbo senza sapere se è figlio suo o del dottore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La profondità di una donna, 05-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
E' un libro scritto in maniera superba dall'autrice, ma con parole semplici che arrivano al cuore di tutti i coloro che lo leggeranno. Lo consiglio vivamente a tutte le donne; che si immedesimeranno un pò nella protagonista, o solamente rivivranno momenti passati dalle proprie mamme, amiche, sorelle. Ma lo consiglio anche ai maschietti: La donna è veramente un angelo che riesce a coprire mille ruoli ed è sempre il "perno"portante della famiglia, almeno a livello psicologico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Storia bellissima, 30-11-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Quanto è facile perdonare un tradimento per amore e comprensione?
Si tradisce perchè traditi?
Quanto pesa il tradimento maschile, quanto quello femminile?
Storia bellissima, verosimile, raccontata da una donna con la delicatezza e la psicologia che gli sono proprie.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Bellissima storia, 20-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Si tradisce perchè si è traditi? Quanto è facile perdonare un tradimento per amore e comprensione? Quanto pesa il tradimento maschile, quanto quello femminile?
Bellissima storia, verosimile, raccontata da una donna con la delicatezza e la psicologia che gli sono proprie.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Bella storia, 11-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro mi è piaciuto molto anche se all'autrice forse un po' di ottimismo in più non farebbe male. nei suoi libri racconta sempre di donne con migliaia di problemi e difficoltà al limite dell'impossibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Roba da adolescenti, 05-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
I temi sarebbero interessanti e lo stile scorrevolissimo, di quelli che si bevono. MA la vicenda alla fine è assurda, priva di logica, con personaggi che ritrovano pace e equilibrio con compromessi impossibili, che nella realtà manderebbero chiunque fuori dalla grazia di Dio. Va bene per chi sogna ancora rapporti da favola e le saghe tipo Candy Candy che regala il fidanzato alla rivale solo perché quest'ultima è malata.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Intrigante e appassionante, 08-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Intrigante e appassionante la storia, scritta con dovizia di particolari e profilo definito dei personaggi. Il film dall'omonimo titolo non rende quanto il romanzo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0MOLTO REALISTICO, 22-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
E' un romanzo che davvero rispecchia molte situazioni della vita reale e per tale motivo si legge volentieri, come fosse una faccenda capitata ad un'amica. La protagonista racconta i suoi problemi di coppia con il marito, il difficile rapporto con la madre, la problematica gestione della casa e dei figli, un altro uomo molto amato che ha segnato la sua esistenza... Il tutto inframezzato da ricordi cari e non, dell'infanzia e delle estati trascorse con la nonna. Bello.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Vaniglia e cioccolato (15)