€ 2.58
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
I valdesi, un'epopea protestante

I valdesi, un'epopea protestante

di F. Gatti, De Lange A. (a cura di)


Fuori catalogo - Non ordinabile
Dal XIII secolo i valdesi vivevano in una zona remota sulle montagne al confine fra il Piemonte e la Francia; eppure in questo microcosmo si sono rispecchiati tutti i grandi avvenimenti della storia europea. Nel corso dei secoli, dopo una prima fase di espansione, la piccola comunità valdese delle Alpi Cozie riuscì a stento a sopravvivere finché nel 1532 aderì alla Riforma protestante. Questa decisione si rivelerà fondamentale quando, nel 1686, l'intolleranza del Re Sole e del duca di Savoia cercheranno di annientare l'orgoglioso popolo delle Valli. Sarà soprattutto grazie alla solidarietà dei paesi protestanti se i valdesi sopravvissuti ai massacri di quel periodo riusciranno a compiere quello che alla memoria della comunità è ricordato come il ''Glorioso rimpatrio'' nelle Valli d'origine.

Altri utenti hanno acquistato anche: