L' uomo che restò solo sulla terra

L' uomo che restò solo sulla terra

4.0

di George Gaylord Simpson


  • Prezzo: € 11.36
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Nel 2162 lo scienziato Sam Magruder sviluppa un'interessante teoria sul tempo e durante un esperimento per rallentare il flusso scompare misteriosamente. Accortosi di essere stato proiettato milioni e milioni di anni fa in piena epoca preistorica, unico essere umano in una valle popolata dai dinosauri, non si perde d'animo e novello Robinson Crusoe si industria per sopravvivere incidendo nel contempo su otto tavolette di pietra un diario che intende lasciare ai posteri. Su di esse Magruder racconta come abbia imparato a sopravvivere, ma offre anche scorci della sua esperienza interiore: la disperata solitudine, la nostalgia degli affetti, il rischio della follia, il coraggio di vivere quell'avventura assolutamente unica.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro

  • Titolo: L' uomo che restò solo sulla terra
  • Traduttore: Comoglio L.
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Piccola scala stranieri
  • Edizione: 3
  • Data di Pubblicazione: 1997
  • ISBN: 8817671193
  • ISBN-13: 9788817671194
  • Pagine: 160
  • Reparto: Narrativa

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Veramente bello, 25-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro... Delizioso... Che si legge tutto d'un fiato in un attimo...
Molto insolito, narra le vicende di un uomo proiettato nel passato (molto remoto!), che sa da subito di non poter tornare da 'dove' è venuto.
Ed è costretto ad adattarsi, tipo Robinson Crusoe, all'ambiente che lo circonda.
La parte che mi è piaciuta di più è proprio questa, quando, superando i millenni in... Pochi anni, racconta di come si è costruito gli attrezzi che gli servono e di com'è riuscito a ottenere il fuoco.
Ritieni utile questa recensione? SI NO