€ 18.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
L' uomo Gesù. Giorni, luoghi, incontri di una vita

L' uomo Gesù. Giorni, luoghi, incontri di una vita

di Adriana Destro, Mauro Pesce

5.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Saggi
  • Data di Pubblicazione: novembre 2008
  • EAN: 9788804583929
  • ISBN: 8804583924
  • Pagine: 257
  • Formato: rilegato
Chi era davvero Gesù? A chi si rivolgeva la sua predicazione? Cosa nei suoi comportamenti e nelle sue parole provocò l'entusiasmo di tanti seguaci e l'ostilità estrema di coloro che l'uccisero? In che misura il suo agire concreto fra gli uomini derivò da una crisi profonda che pervadeva non solo il suo ambiente ma anche ampi settori della società antica? Adriana Destro e Mauro Pesce si cimentano in una rilettura dei vangeli canonici e apocrifi e dei testi del primo cristianesimo attraverso le lenti dell'antropologia e della storia sociale per cercare di ricostruire lo straordinario stile di vita di Gesù, gli ambienti che frequentava, gli interlocutori ai quali era indirizzato il suo messaggio, le pratiche sociali e le forme culturali con cui dovette confrontarsi e di cui si servì per raccogliere attorno a sé quel gruppo di discepoli che poi darà origine a tante e spesso contraddittorie interpretazioni. Un libro di grande respiro che, superando vecchi paradigmi interpretativi, tenta di rispondere, con nuovi strumenti, alle tensioni conoscitive della nostra epoca. "Gesù è patrimonio dell'umanità. La sua storia ci coinvolge tutti. È necessaria pertanto una riflessione in grado di includerlo nell'ambito del dibattito intellettuale odierno. Ciò può aiutare a stabilire un contatto tra la sua vicenda e la nostra cultura, che dal cristianesimo è costantemente modellata".

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0un libro che fa pensare, 28-12-2008
di - leggi tutte le sue recensioni
E' un libro di due autori, diversi anzitutto perché uno è una donna e l'altro un uomo, cosa generalmente rara. E' una collaborazione interdisciplinare tra una antropologa e uno storico, anche questo raro. Mauro Pesce è molto noto e su di lui si sono versati fiumi di inchiostro soprattutto critiche da parte di sacerdoti cattolici conservatori. il libro sostiene che il primo messaggio di Gesù è la sua pratica di vita. In questo modo tutto l'approccio al personaggio cambia radicalmente ma il personaggio è visto dall'interno. La conoscenza del contesto storico culturale e archeologico degli autori è molto importanti ed è rara negli altri molti libri su Gesù. Insomma un libro inconsueto scritto in modo facile e scorrevole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO