Uno tira l'altro

Uno tira l'altro

4.5

di Sarah-Kate Lynch


  • Prezzo: € 17.90
  • Nostro prezzo: € 8.05
  • Risparmi: € 9.85 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Quando suo marito Harry la lascia (non per la solita ventenne bensì per un altro uomo) e nello stesso pomeriggio viene licenziata, Florence Darling teme di non farcela a reggere il dolore. Soltanto il pensiero che l'adorato figlio Monty stia per tornare da un anno sabbatico in Australia la salva dal folle desiderio di ingozzarsi di cioccolatini fino a scoppiare. Monty ha però in serbo una terza "sorpresa" per la povera Florence: al suo arrivo in città non è solo. Lo accompagna una donna. Molto più vecchia di lui. Che presenta a tutti come sua moglie. Nella famiglia Darling i guai sono sempre piombati a gruppi di tre... e a questo punto Florence pensa di potersi mettere tranquilla, che altro dovrebbe succedere? Succede che il suo progetto di trasformare la casa malconcia nel centro di Londra, ereditata dalla nonna, in una bella sala da tè si incaglia. E che la vita felice messa in scena dalla sorella sta per dissolversi tragicamente. E che il suo medico le lascia davvero troppi messaggi in segreteria per volerle semplicemente proporre l'ultimo, miracoloso siero antiage. Potrebbe forse andare peggio di così? Potrebbe, o almeno lei ne è convinta. Eppure, alla fine, l'entusiasmo per il suo progetto e soprattutto l'arrivo di Will - il misterioso e affascinante tuttofare che la sta aiutando nell'impresa - le insegneranno ad assaporare gli alti e bassi della vita, proprio come si fa con una buona tazza di tè accompagnata da una generosa dose di pasticcini.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro -55%

  • Titolo: Uno tira l'altro
  • Traduttore: Badalucco T.
  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Collana: Pandora
  • Data di Pubblicazione: marzo 2011
  • ISBN: 8820049821
  • ISBN-13: 9788820049829
  • Pagine: 339
  • Reparto: Narrativa
  • Formato: brossura

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Uno tira l'altro e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.4 di 5 su 8 recensioni)

4.0Uno tira l'altro, 20-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Finale triste che mi ha fatto dare un punticino in più a questo libro. Veramente alcuni episodi erano quasi ridicoli, quando il troppo stroppia, in questo caso ci sta a pennello come frase. Comunque è un libro gradevole che evolve in un crescendo emozionale, dalle risate dell'inizio per l'assurdità della situazione, fino alle quasi lacrime della fine. Da leggere
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Florence, poveretta!, 21-01-2012, ritenuta utile da 95 utenti su 105
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi è piaciuto moltissimo questo libro, davvero.
Scritto bene e con una protagonista totalmente sfigata ma che proprio per quello mi è risultata ancora più simpatica, poveretta!
Non mi è sembrata una storia così surreale o poco credibile, anzi tutt'altro.
Magari sbaglierò a pensarla così però purtroppo la sfiga esiste, eccome se esiste!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Uno tira l'altro, 19-01-2012, ritenuta utile da 12 utenti su 126
di - leggi tutte le sue recensioni
A dire la verità avrei voluto dare un voto più basso a questo libro, ma nonostante la trama non mi sia piaciuta un granchè, lo stile narrativo è asciutto e scorrevole, ed è scritto anche con una certa ironia. Solo che non sono riuscita a simpatizzare troppo con la protagonista, se fosse stata solo sfortunata e maldestra l'avrei adorata, ma sembrava una vera attira sciagure, rendendo il libro poco credibile e sinceramente poco stimolante. Non lo sconsiglio perchè è ben scritto, ma se esistesse veramente una donna come Florence dovrebbe andare di corsa a Lourdes, potrebbe essere una soluzione! Leggibile!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Delicato, 11-11-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Molto carino, delicato ed ironico, nonostante le disgrazie ed il non lieto fine! Ma così e la vita e spesso non ci resta che prenderla con ironia! Bello lo stile della Lynch!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Che problemi, 14-09-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Florence è proprio una vera attiratrice di problemi: viene licenziata dal posto di lavoro in cui era socia, il marito la lascia per un altro uomo e infine come ciliegina sulla torta il figlio adorato torna da un viaggio con una donna molto più vecchia di lui. Un bellissimo libro della Lynch che conferma le sue doti di grande scrittrice con libri vermante emozionanti
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Intrigante, 29-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
L'inizio del libro è proprio scoppiettante: per Florence ci sono diversi guai in vista. Perde il lavoro, addirittura il marito lo lascia per un altro uomo. Quando sembra che abbia trovato nu nuovo equilibrio un'altra botta... Proprio un bel libro che si legge veramente molto volentieri e tutto d'un fiato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Molto bello, 18-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Già dalle prime pagine si capisce che per la protagonista Florence tante cose stanno cambiando. Viene licenziata dal lavoro, il marito la lascia per un suo amichetto e il figlio diciannovenne torna dall'Australia già sposato con una trentacinquenne. Povera Florence, ma a tutto c'è rimedio. Sarà il nuovo amico Will? Un altro bel libro della Lynch
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Frizzante, 16-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
In un giorno solo Florende perde tutto: il marito Harry che la lascia per un altro uomo, il lavoro perchè la sua socia le dà il benservito e la liquida con del denaro. Resta solo l'amicizia di un mezzo ubriacone che la veniva a trovare al negozio. Come al solito un bel libro frizzante per la Lynch che mertita di essere letto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO