€ 12.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Uno strano cristiano

Uno strano cristiano

di Antonio Socci


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Saggi italiani
  • Data di Pubblicazione: agosto 2003
  • EAN: 9788817872874
  • ISBN: 8817872873
  • Pagine: 150
  • Formato: rilegato
A destra s'avanza uno strano cristiano: era il titolo di un editoriale di Ezio Mauro, direttore di "Repubblica", nel novembre 2002. "Sta emergendo qualcosa di impetuoso e inedito insieme", scriveva Mauro: "è una sorta di cristiano originario". Il riferimento era, in primo luogo, al cristianesimo apertamente esibito in prima serata, il venerdì su Raidue, da Antonio Socci nel suo programma Excalibur. Quell'articolo e le feroci polemiche che hanno accompagnato la trasmissione hanno spinto Socci a riflettere sul suo "nuovo cristianesimo". Il risultato è questo libro, un pamphlet polemico per dichiarare le ragioni di una fede che cambia la vita.

Note su Socci Antonio

Antonio Socci è nato a Siena il 18 gennaio del 1959. Dopo il liceo, dove ha frequentato gli ambienti di sinistra, approda nel 1977 a Comunione e Liberazione. Studia presso l'Università degli Studi di Siena, dove nel 1983 consegue la Laurea in lettere moderne con una tesi in filologia romanza sulla Divina Commedia. Nel 1984 si sposa e inizia a lavorare nella redazione del settimanale "Il sabato". A partire dal 1994 collabora con numerose testate giornalistiche, tra cui "Il giornale", "Panorama", "Il foglio" e "Libero". Nel 2002 diventa vicedirettore di Rai 2 e dal 2004 è direttore della Scuola superiore di giornalismo radiotelevisivo di Perugia. I suoi libri trattano spesso argomenti di natura etica, politica e religiosa.

Altri utenti hanno acquistato anche: