€ 14.98
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
L' ultimo rosa di Lautrec

L' ultimo rosa di Lautrec

di Alessandro Barbero


Fuori catalogo - Non ordinabile
Il pittore Henri de Toulouse-Lautrec è caduto vittima dell'ennesima crisi di alcolismo. Raccolto semisvenuto per strada, viene trasportato in uno degli ambienti a lui più cari, un bordello. Ma la polizia, un giovane giornalista e un medico sono a conoscenza dell'incidente. Occorre non solo evitare lo scandalo ma anche che il povero pittore finisca internato in un manicomio. Riuscirà una deliziosa ragazzina dai capelli rossi ad avvisare il cugino di Lautrec, l'unico che può salvarlo e che abita dall'altra parte della città?

Note su Alessandro Barbero

Alessandro Barbero è nato il 30 Aprile 1959 a Torino. Dopo le scuole superiori, ha frequentato l’Università degli Studi di Torino, dove nel 1981 ha conseguito la laurea con una tesi in Storia Medioevale. Dal 1982 al 1984 ha proseguito gli studi presso la Scuola Normale Superiore di Pisa. E’ stato ricercatore in Storia Medioevale presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata dal 1994 al 1998. Sempre presso l’Università Tor Vergata di Roma, è passato dal ruolo di ricercatore a quello di docente, prima in qualità di professore associato e poi come professore ordinario. Adesso è professore straordinario presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, a Vercelli. Dal 2004 è professore ordinario, sempre nel medesimo ateneo e nella stessa facoltà. Ha scritto numerosi saggi e articoli, alcuni dei quali in lingua francese, oltre ad alcuni romanzi. Nel 2005 il governo Francese lo ha insignito del titolo onorifico Chevalier de l'ordre des Arts et des Lettres. Tra i suoi romanzi ricordiamo: “Bella vita e guerre altrui di Mr. Pyle, gentiluomo”(1995), suo romanzo d’esordio con il quale ha vinto il Premio Strega e il Premio Grinzane Cavour Autori Emergenti nel 1996; “Romanzo russo. Fiutando i futuri supplizi”(1998); “Poeta al comando”(2003); “Gli occhi di Venezia”(2011). Collabora con il quotidiano La Stampa, con Il Sole 24 Ore e con il programma Rai Superquark. Attualmente vive a Pinerolo, in provincia di Torino.

 

Altri utenti hanno acquistato anche: