L' ultimo orizzonte

L' ultimo orizzonte

4.5

di Colleen McCullough


  • Prezzo: € 9.50
  • Nostro prezzo: € 8.93
  • Risparmi: € 0.57 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Nuovo Galles del Sud, 1870: Alexander Kinross, scozzese, ha fatto fortuna in Australia, scoprendo la più importante miniera d'oro del continente e fondando una città che porta il suo nome. Così, scrive ai parenti in Scozia per chiedere in moglie una cugina. Al suo arrivo a Sydney, la sedicenne Elizabeth scopre che il promesso sposo è attraente, sfrenato, ricchissimo, ma lei non lo ama e non lo amerà mai. Un giorno Alexander accoglie in casa, e adotta come erede, il giovane mezzosangue Lee, figlio dell'unica donna che abbia mai amato, l'ex maitresse Ruby. Tra Lee ed Elizabeth divamperà una passione che sconvolgerà tutto il loro mondo. Una saga familiare che si estende per quattro decenni, un amore più forte delle convenzioni e dei tabù.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano L' ultimo orizzonte acquistano anche Ariete (13726) Schleich € 5.59
L' ultimo orizzonte
aggiungi
Ariete (13726)
aggiungi
€ 14.52


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

4.0Un bel romanzo, 17-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Diciannovesimo secolo. Alexander è un uomo che ha fatto da sè la sua fortuna, riuscendo a diventare ricchissimo. Vive in Australia. Ha il potere, il denaro e l'amore. Gli manca solo una cosa: una buona moglie. Il suo errore sarà proprio questo: non sposare Ruby, la donna che ama, facendone solo la sua amante, perchè è un'ex prostituta. Decide invece di procurarsi una moglie adatta, una cugina inglese, "a scatola chiusa". E così si ritrova sposato alla bella Elizabeth, molto più giovane di lui. Elizabeth non riuscirà mai ad amarlo, arrivando anche ad accettare il fatto che il marito abbia un'amante pur di fuggire sal suo tocco. Tuttavia prima o poi l'amore sorprenderà anche lei...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0UN AMORE NON CONVENZIONALE, 23-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo romanzo della McCullough è molto diverso dal famoso Uccelli di rovo o della saga di Roma, ma non per questo meno interessante o coinvolgente. Sullo sfondo della bellissima Scozia, si dipana una saga familiare che ricorda un po' LA SAGA DEI FORSYTE. Bei personaggi, a volte indecifrabili, ma mai solo buoni o cattivi. Il protagonista è l'amore non convenzionale e proibito tra Elizabeth e Lee, un amore che sconvolgerà le loro esistenze.
Ritieni utile questa recensione? SI NO