€ 11.28€ 12.00
    Risparmi: € 0.72 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Ultime lettere di Jacopo Ortis

Ultime lettere di Jacopo Ortis

di Ugo Foscolo

4.0

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Concepite dal giovane Foscolo alle soglie dell'Ottocento, le "Ultime lettere di Jacopo Ortis" occupano in maniera emblematica il posto di primo romanzo della nostra letteratura. Testo sperimentale e modernissimo, percorso da tutte le dolorose contraddizioni e delusioni del suo tempo, può essere a buon diritto considerato il capolavoro dell'etica romantica. Un'etica attraversata dalla tragedia, che nella storia di un uomo in rivolta come il giovane Jacopo vede la scelta modernissima di un eroe della libertà che si vota alla morte: sarà il modello del patriota risorgimentale italiano e diventerà il prototipo di tutti gli eroi. Prefazione Paolo Mieli.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Ultime lettere di Jacopo Ortis acquistano anche L' esperienza letteraria in Italia. Per le Scuole superiori vol.2 di Giulio Ferroni € 47.12
Ultime lettere di Jacopo Ortis
aggiungi
L' esperienza letteraria in Italia. Per le Scuole superiori vol.2
aggiungi
€ 58.40


Voto medio del prodotto:  4.0 (3.9 di 5 su 9 recensioni)

5.0Bello, ma complesso, 04-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Un altro capolavoro della letteratura, italiana. Certamente un romanzo epistolare, abbastanza malinconico, ma che sfiora i meandri dell'animo umano. Toccante, commovente, scritto in modo sublime. Questo è un romanzo per niente noioso, anche se alcuni risulterà tale, infatti non è consigliato per tutti, ma solo a chi ama vermanete la letteratura
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Ultime lettere di Jacopo Ortis, 18-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Capolavoro dell'italica boria, emblema del nulla che ha sempre avvolto questo paese. Libro deprimente. Non c'è nulla di confortante. La vita, leggendo questo libro, è un sacrificio. Un supplizio. Libro deprimente. L'unica cosa bella è la copertina di questa edizione. Non lo consiglio. So che sto toccando un mostro sacro, ma non me ne vogliano gli amanti e i professori.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Il dramma di un uomo., 11-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Come vi sentireste voi se la donna che amate è già promessa sposa a un altro uomo? E se oltre a questo, le vostre scelte politiche vi costringano all'esilio? E' questo il dramma di Jacopo Ortis, uomo a cui la fortuna sembra aver voltato le spalle. Tramite una raccolta di lettere, potrete conoscere a fondo la figura di Jacopo, immedesimarvi nei suoi problemi, ridere e piangere con lui, per assaporare la vera essenza di questa vita. Capolavoro letterario di Ugo Foscolo. Vivamente consigliato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ultime lettere di Jacopo Ortis, 13-04-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Un classico in veste moderna.

Jacopo Ortis sfugge all'occupazione austriaca rifugiandosi sui Colli Euganei, dove si innamora di Teresa, una ragazza già promessa sposa.
Allora, deluso, si reca in varie città a visitare tombe e sepolcri per far ritorno poi nel Veneto prima del suicidio...

Desideri, aspirazioni, delusioni, fallimenti... Sono i sentimenti di questo giovane che esprime il carattere autobiografico del Foscolo nelle sue lettere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ultime lettere di Jacopo Ortis, 06-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Nuova edizione per un libro cult, che con le sue note struggenti e infuocate riesce sempre a far immedesimare anche i più giovani lettori. Lettera dopo lettera, spostamento dopo spostamento diventiamo come Jacopo, distrutto dall'amore e dalla politica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Le ultime lettere Jacopo Ortis (Ugo Foscolo), 17-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo epistolare, capolavoro della letteratura italiana che racconta, lettera dopo lettera, le vicende di Jacopo Ortis, studente universitario veneto di passione repubblicana, fino a suo suicidio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Le ultime lettere di Ugo Foscolo, 04-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un'opera coinvolgente, entusiasmante, forse dallo stile un po' troppo classicheggiante per noi moderni. Protegonista è Jacopo Ortis, l'alter ego di Foscolo che brucia la propria esistenza per amore della patria perduta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0ugo foscolo, 26-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Sulla scia del giovane Werther un bellissimo capolavoro foscoliano... stupendo ed inimitabile come del resto tutta la sua produzione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0foscolo, 28-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Molto noioso..non ci sono altre parole per descrivere questo romanzo:Jacopo alter ego di Foscolo è un uomo estremamente legato alla patria e al dover civile per poter sopportare la cessione della sua città all'Austria con il Trattato di Campoformio.Da qui poi la tematica amorosa altrettanto noiosa e eccessivamente pessimistica e pudica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO