Ulrico Hoepli 1847-1935. Editore libraio

Ulrico Hoepli 1847-1935. Editore libraio

5.0

di E. Decleva (a cura di)


  • Prezzo: € 22.00
  • Nostro prezzo: € 18.70
  • Risparmi: € 3.30 (15%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Attraverso i contributi di autori diversi e una ricca iconografia viene delineato il ritratto del fondatore della Casa editrice Hoepli e della sua opera, da cui emerge la figura fulgida di un uomo instancabile nelle sue molteplici attività di editore, di libraio, di libraio antiquario, ma anche di cittadino attivo nella comunità milanese e nazionale. Il volume propone ad un tempo uno spaccato di storia dell'editoria italiana e dei rapporti culturali tra l'Italia e la Svizzera negli ultimi 2 secoli, nonché un quadro ricco e composito della Milano di Hoepli, fulcro dell'innovazione tecnico-scientifica, laboratorio di nuove esperienze sociali. Completa il volume una cronologia dal 1847 al presente.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0Ulrico Hoepli, 20-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
In un saggio di Bompiani "Il mestiere dell'editore" viene messa in risalto la figura di Hoepli come giovane ambizioso di ventitre anni, che dopo aver aperto una libreria decide di pubblicare libri grazie al contributo di professori universitari facendo manuali di alto livello. Infatti fanno parte delle sue collane "Collana Manuale Hoepli" e "Collana di studi danteschi". Si occupa anche in piccola parte di letteratura per l'infanzia, sebbene vi siano già altre case editrici come la Vallardi forti in questo settore: comincia con la grammatica e infatti tra i primi testi scolastici. Tutto questo lo capiamo dai cataloghi a stampa degli anni '80 e '90 dell'Ottocento. Molto interessante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO