€ 4.27€ 9.50
    Risparmi: € 5.23 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Tutti pazzi per Neri. Da Angela e Zapatero. Un dizionario comico. Con DVD

Tutti pazzi per Neri. Da Angela e Zapatero. Un dizionario comico. Con DVD

di Neri Marcorè


Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Una carrellata dei personaggi più noti ed esilaranti del popolare attore comico Neri Marcorè. I documentari sul tutto e il nulla di Alberto Angela, gli imperdibili consigli di vita dello psicologo Morelli, le analisi politiche stralunate di Maurizio Gasparri; e poi Moggi, Fassino, Schifani, Ligabue, Zapatero... I suoi fortunati sketch televisivi, con Serena Dandini ("Pippo Chennedy Show" e "L'ottavo nano"), ma anche le irresistibili incursioni nelle trasmissioni firmate Gialappa's band che l'hanno reso noto al grande pubblico come straordinario e dissacrante entertainer.

Note su Neri Marcorè

Neri Marcorè è nato a Porto Sant’Elpidio, in provincia di Fermo, nel 1966. La sua carriera come comico e attore è cominciata quando era ancora giovanissimo, attraverso la partecipazione a varie trasmissioni televisive locali e a spettacoli dal vivo, e le sue straordinarie doti di comico e imitatore gli hanno procurato da subito grande successo. Negli anni Novanta ha partecipato a vari programmi Rai – da “Stasera mi butto” a “Ricomincio da due” – specializzandosi contemporaneamente anche come doppiatore. In seguito è stato protagonista di alcuni programmi-culto della Rai, tra cui “Producer” (1995), Pippo Chennedy Show (1997), “L’ottavo nano” (2001), “Parla con me” (2004-2011): le imitazioni di personaggi politici e di personalità del mondo dello spettacolo e della cultura da lui realizzate in questi anni sono ormai diventate dei veri e propri “classici” della satira italiana. In questi stessi anni, Marcorè ha affiancato all’attività come comico e imitatore quella di conduttore televisivo: dal 2001 al 2011 ha animato con Piero Dorfles la trasmissione “Per un pugno di libri”, mentre nel 2013 è andata in onda su Rai 3 la trasmissione “NeriPoppins”, di cui Marcorè era curatore del soggetto oltre che conduttore. Fin dagli anni Novanta Marcorè ha portato avanti anche un’intensa attività come doppiatore e attore teatrale e televisivo: nel 1994 ha partecipato al suo primo film, “Ladri di cinema”, diretto da Piero Natoli, e in seguito ha recitato in moltissime altre pellicole (tra cui “La seconda notte di nozze”, “La scomparsa di Patò”, “The Tourist”, “Smetto quando voglio”), vincendo tra l’altro il Nastro d’argento come migliore attore protagonista per il film “Il cuore altrove”, diretto da Pupi Avati. Parallelamente ha portato avanti un’intensa attività teatrale, scrivendo e recitando tra gli altri lo spettacolo “Un certo signor G.”, dedicato a Giorgio Gaber, “Attenti a quei due”, spettacolo di teatro-canzone che lo vedeva in scena accanto a Luca Barbarossa, e “Beatles Submarine”, realizzato insieme alla Banda Osiris.

Altri utenti hanno acquistato anche: