€ 14.25€ 15.00
    Risparmi: € 0.75 (5%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Tutta la gloria nel profondo. Il mondo, la carne e Padre Smith

Tutta la gloria nel profondo. Il mondo, la carne e Padre Smith

di Bruce Marshall

4.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Jaca Book
  • Collana: Mondi letterari
  • Traduttore: Santi Farina M.
  • Data di Pubblicazione: luglio 2009
  • EAN: 9788816502543
  • ISBN: 8816502541
  • Pagine: 268

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Tutta la gloria nel profondo. Il mondo, la carne e Padre Smith acquistano anche La tragedia della regina. Maria Tudor, sovrana incompresa di Robert H. Benson € 14.25
Tutta la gloria nel profondo. Il mondo, la carne e Padre Smith
aggiungi
La tragedia della regina. Maria Tudor, sovrana incompresa
aggiungi
€ 28.50

I libri più venduti di Bruce Marshall:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Momento formativo dell'amore, 14-05-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Con il presente volume, Bruce Marshall, autore cattolico fecondo, propone la storia di Padre Smith, un prete cattolico, che, in presenza di un ambiente ostile, ove i cattolici rappresentano la minoranza, svolge serenamente la propria missione ed il proprio ministero con la tenacia e la perseveranza tipica dei cattolici. La storia si svolge, come di consueto nei romanzi di Marshall, tra la prima e la seconda guerra mondiale, e l'autore analizza, dal punto di vista del canonico, le conseguenze e le ripercussioni della guerra e della modernità (si vedano i commenti a proposito della nascita delle prime sale cinematografiche) sulla vita spirituale della gente, le quali vengono giudicate in maniera negativa, posto che la guerra, da un lato, non aveva determinato quella rinascita spirituale, che ci si aspettava, e che la modernità, dall'altro, se scissa dall'alveo propriamente etico, sarebbe potuta diventare, anziché un elemento di crescita, un fattore di mortificazione della dignità umana, cagionando infiniti dolori al genere umano. Un altro tema trattato con particolare interesse dal protagonista risulta essere la propagazioni di atteggiamenti lussuriosi, che si manifestavano all'interno della comunità: a tal proposito, Padre Smith ritiene che un modo sicuro per poter superare tali atteggiamenti è la trasmissione della comprensione della carità, ossia l'uomo e la donna, nel momento stesso in cui arrivano a comprendere il comandamento dell'amore, riescono a comprendere come l'atto sessuale non sia altro che un aspetto secondario e consapevole dell'agape, e, come tale, soggetto al principio secondo il quale la maturità caritatevole, fase nella quale l'uomo e la donna raggiungono la consapevolezza, viene vissuta ed interiorizzata a seguito di un periodo di comunione materiale e, soprattutto, spirituale, che, di fatto, viene suggellato con il matrimonio. Dunque, è necessario comprendere che la natura caritatevole dell'essere umano sia la finalità ed il principio primo dal quale sgorgano le altre sfaccettature delicate dell'amore, tra cui quello materiale. A tal proposito, tale risultato può essere raggiunto pienamente laddove venga insegnata ed applicata la dottrina di Cristo, unico e sommo bene, e non la dottrina intorno a Cristo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO