Come tu mi vuoi

Come tu mi vuoi

3.0

di Volfango De Biasi


  • Prezzo: € 9.50
  • Nostro prezzo: € 4.27
  • Risparmi: € 5.23 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Riccardo è un universitario con poca voglia di studiare, spiccato interesse per le ragazze e un'intensa vocazione per la bella vita. Non sa ancora che la sua esistenza, dorata ma sempre uguale, sta per cambiare grazie a un esame più difficile degli altri. Riccardo incontra Giada. E tutto diventa complicato. Giada è una secchiona, arriva a Roma dalla provincia più anonima per fare l'Università. È senza soldi, vive in pochi metri quadrati con altre compagne, prende tutto maledettamente sul serio e non fa che studiare. Una serie di avventure s'incatenano a rotta di collo in questa commedia fresca e romantica, dove l'amore è il motore di una doppia trasformazione. Da questo libro il film con Cristiana Capotondi e Nicolas Vaporidis.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro -55%

  • Titolo: Come tu mi vuoi
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2009
  • ISBN: 8804585676
  • ISBN-13: 9788804585671
  • Pagine: 263
  • Reparto: Narrativa
  • Formato: brossura

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Come tu mi vuoi e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  2.5 (2.8 di 5 su 4 recensioni)

2.0Banale è dire poco, 28-09-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 9
di - leggi tutte le sue recensioni
Il titolo dice tutto. Spingersi a cambiare per piacere a qualcuno è talmente banale e scontato che non merita commenti. Tuttavia per curiosità ho iniziato a leggere questo libro. Diciamo che nella sua banalità è meglio di tanti altri, almeno a tratti è anche divertente. Certo non consiglierei mai di acquistarlo ma se per caso vi capita per le mani, si riesce a sopravvivere alla lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Come tu mi vuoi, 26-09-2011, ritenuta utile da 3 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
Quando mi è stato regalato questo libro, ho pensato che sarebbe stato meglio non ricevere nessun regalo piuttosto che un libro del genere. Poi ho iniziato a leggerlo e tutto sommato non mi è dispiaciuto... Dietro una storia apparentemente banale, come quella di cambiare aspetto per piacere a qualcun'altro, in realtà l'autore inserisce una critica obiettiva alla superficialità della società moderna.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Come tu mi vuoi, 15-04-2011, ritenuta utile da 6 utenti su 18
di - leggi tutte le sue recensioni
Offre un buon spaccato della società contemporanea dove l'apparenza è l'unica cosa che conti, e persino chi si considera diverso e anticonformista appena ha i mezzi cerca di omologarsi col branco. La nostra Giada esattamente come nel film cerca in ogni modo di cambiare pur di conquistare il belloccio di turno che non l'accetta così come si pone lei con vestiti e occhiali inguardabili, e alla fine nonostante il lieto fine dove i due protagonisti tornano insieme ci rimane l'amore in bocca per la nostra Giada che rinuncia alla propria personalità pur di essere come la vuole lui. Non è un capolavoro, diciamo che c'è qualche pezzo inedito che nel film non compare, e per chi ha apprezzato quest'ultimo è consigliato, la trama è coinvolgente e fa riflettere e sorridere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Per adolescenti, 12-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
L'incontro con Giada sconvolge la vita di Riccardo. La ragazza sempre studiosa cerca di coinvolgere Riccardo, ma ci riuscirà. E' un libro in puro stile Moccia e si legge molto volentieri. Non pretendendo di leggere un capolavoro, ma è comunque un buon libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO