€ 16.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Un treno di sintomi. I medici e le parole: percorsi linguistici nel passato e nel presente

Un treno di sintomi. I medici e le parole: percorsi linguistici nel passato e nel presente

di Luca Serianni


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: Saggi
  • Data di Pubblicazione: settembre 2005
  • EAN: 9788811597100
  • ISBN: 8811597102
  • Pagine: 316
  • Formato: brossura
Docente di Storia della lingua italiana nell'Università di Roma La Sapienza, Luca Serianni esamina sotto diverse angolazioni il linguaggio dei medici (e in generale della medicina): dalla redazione delle cartelle cliniche (con relativi eufemismi) ai bugiardini delle confezioni di medicinali, dai saggi scientifici alla divulgazione presso la grande stampa. Un itinerario nelle parole spesso incomprensibili, astruse, che impediscono all'uomo comune di sapere con quale farmaco si sta curando, o addirittura di quale malattia esattamente sta soffrendo. Ne esce un'analisi impietosa, documentata, puntigliosa, che non assolve l'elite medica italiana, percepita spesso come una ristretta cerchia di stregoni che fa di tutto per rendersi inavvicinabile.

Note su Luca Serianni

Luca Serianni è nato a Roma il 30 ottobre del 1947. Professore ordinario di Storia della Lingua Italiana presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza, è considerato uno dei più importanti linguisti e filologi italiani. Nella sua attività ha condotto numerose ricerche in merito ai diversi momenti della storia della linguistica italiana dal medioevo ad oggi ed è uno dei curatori, assieme a Maurizio Trifone, del vocabolario della lingua italiana Devoto-Oli. E' socio dell'Accademia della Crusca e dell'Accademia dei Lincei, oltre ad essere, dal dicembre del 2010, vicepresidente della Società Dante Alighieri.  

Altri utenti hanno acquistato anche: