€ 13.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La tredicesima storia

La tredicesima storia

di Diane Setterfield

4.5

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar grandi bestsellers
  • Traduttore: Granato G.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2008
  • EAN: 9788804580461
  • ISBN: 8804580461
  • Pagine: 412
  • Formato: brossura
Margaret Lea è una giovane libraia antiquaria che negli anni trascorsi con il padre tra pagine immortali e volumi sepolti dall'oblio, ha coltivato una quieta passione per le biografie letterarie in cui di tanto in tanto si cimenta. La sua prevedibile esistenza viene sconvolta il giorno in cui Vida Winter, sfuggente e carismatica scrittrice alla fine dei suoi giorni, la incarica di scrivere la sua biografia ufficiale. Margaret parte alla volta dell'isolata magione dell'anziana autrice, nelle campagne dello Yorkshire, e rimane immediatamente stregata dalle vicende della singolare famiglia Angelfield e dalla sorte di un misterioso racconto che Vida Winter non ha mai voluto pubblicare... "La tredicesima storia" dipana così davanti agli occhi del lettore non solo il tempestoso trascorrere di esistenze avvolte dal segreto, ma anche la complessa, intensissima amicizia tra due donne di differenti generazioni che, dietro la magica finzione del narrare, troveranno l'una nell'altra verità su se stesse a cui mai sarebbero potute arrivare da sole.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 25 recensioni)

5.0Accattivante, 30-06-2014, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Quando lessi questo libro, ne rimasi completamente affascinata e intrigata: la storia prende il lettore, lo avvinghia a sé e non lo lascia finchè non si è divorata l'ultima pagina. Margaret è una giovane libraia, e la sua vita si svolge tra i romanzi e le biografie di cui è tanto innamorata, nella vecchia libreria che gestisce col padre. Un giorno, però, Margaret viene contattata dalla famosa scrittrice Vida Winter, che per qualche strano motivo vuole che sia proprio lei a scrivere la sua biografia. L'anziana scrittrice, ormai in punto di morte, rivela alla libraia la storia di tutta la sua famiglia e un segreto, che condivide con Margaret, e che porterà le due ad essere sempre più vicine... Il romanzo è pieno di intrecci e intrighi, sfiorando a volte anche l'horror, ma rimanda un po' anche al romanzo gotico e alle ambientazioni inglesi di "Cime Tempestose".
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Prende il lettore, 24-05-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
A differenza da quel che mi potevo attendere, la tredicesima storia è stato un racconto sorprendnete ed esilarante, che mi ha incollato con il fiato sospeso e con una costante intensità dall'inizio alla fine. Il romanzo è scritto in modo discorsivo e pulito, la storia è particolare e bizzarra, a mio avviso sensazionale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Piacevole, 13-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Intrighi, misteri e colpi di scena caratterizzano questo romanzo molto piacevole. Due gemelle, e tutte le ambiguità e i giochi di specchi che da esse derivano, sono il centro di questo libro. Contraddistinto da una trama particolare e innovativa, il romanzo non brilla certo per perfezione stilistica. "La tredicesima storia" è il libro adatto per essere letto vicino a un camino con una calda tazza di tè in mano!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Un romanzo molto intenso! , 01-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo come non ne ho letti mai, veramente coinvolgente e molto, molto intenso nella lettura! Storie parallele e ingarbugliate, ma sempre travolgenti!
Mi piace molto l'idea di questo feeling che si crea tra queste due donne, Margaret e Vida e l'argomento sui gemelli, tutte le relazioni tra i personaggi anche quelli secondari. Consiglio molto la lettura, ma non è assolutamente un libro da ombrellone, bisogna leggerlo con calma per riuscire a mettere a posto tutti i tasselli del libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La storia di una generazione, 26-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Misterioso, inaspettato, commovente, isterico, coinvolgente... E tanto, tanto altro ancora. Questa scrittrice ancora agli esordi è riuscita a creare una vera e propria opera letteraria, che ricalca le orme di Marquez con "Cent'anni di solitudine": per tutti coloro che hanno amato la magia di quest'ultimo libro non sarà difficile affezionarsi a "La tredicesima storia", a Emmeline, Adeline e...
Dopo quasi un anno dalla lettura di questo libro le protagoniste (ve n'è più di una) sono rimaste scolpite nel mio cuore e nella mia mente, nella loro turbolenta, folle, anormale... Normalità di una generazione di donne.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Come un giallo, 28-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Segreti importanti, custoditi per una vita intera e che hanno cambiato la vita di tante persone. Poi, quando la morte si avvicina, diventa indipensabile raccontare ogni cosa, svelare quel segreto e quell'inganno protratto per tanti anni. Il racconto viene fatto ad una giovane scrittrice esperta in biografie. Tanti colpi di scena con trama incalzante e piena di sorprese.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Condivido gli ottimi voti, 30-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ebbene si condivido gli ottimi commenti lasciati dagli altri lettori su questo libro che sa travolgerti e appassionarti con la sua narrazione di vite e mondi che si fondono tra loro, i personaggi principali, le due donne Margaret e Vida sanno intrufolarsi dentro di te e ti fanno poi dire: ognuno di noi forse è un pò di entrambe
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Coinvolgente, 04-08-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Storia di un'micizia tra due donne di diverse generazioni, di due generazioni unite dalle stesse passioni e dallo stesso ardore. Due donne immerse in un turbine di vicende, che sembrano travolgerle ma grazie alle quali SCOPRIRANNO la verità su se stesse. Verità che le unisce in modo indissolubile. Un insieme di AMORE-ODIO che alla fine rivela una storia enigmatica e complessa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Mah..., 07-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Sarò forse fuori dal coro, oppure sarà perchè non era proprio il momento di leggere questo libro... L'ho iniziato per ben due volte, ma non mi sono proprio appassionato alla lettura. Forse mi aspettavo quaalcosa sul genere di Juan Luis Zafon, ma non ho trovato la stessa atmosfera. Insomma: tedioso!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Appassionante, 07-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Coinvolgente e appassionante questo romanzo è la storia di due donne, diverse ma molto simili, un romanzo attuale che ricorda tanto i grandi classici di Austen; una trama intrecciata ed emzionante con un finale sorprendente, da divorare in una serata.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La tredicesima storia, 23-02-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro l'ho preso in prestito in biblioteca. In un periodo di costipazione mentale il romanzo di Diane Setterfield è stata una ventata d'aria fresca per il mio cervello.
I primi capitoli hanno creato subito una forte empatia tra me e la protagonista. La descrizione che Margaret fa della libreria antiquaria paterna è la gioia di qualsiasi bibliofilo e crea un forte legame tra il lettore e il personaggio.
Poi il romanzo prende le pieghe del mystery, strizzando l'occhio al romanzo gotico.
Il racconto di Vida Winter è di atmosfera e insieme agli inframezzi delle investigazioni e delle riflessioni di Margaret costruisce una vicenda densa e affascinante.
La storia della famiglia Angelfield è degna del miglior romanzo gotico ottocentesco, non a caso più volte è citato il capolavoro di Charlotte Bronte, Jane Eyre.
Il tutto è così appassionante che le pagine si voltano sempre più freneticamente fino alle rivelazioni finali.
Un bel romanzo, ideale per una giornata di relax totale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Verità e bugia..., 19-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
E' proprio questo il filo conduttore del romanzo: la verità che si fonde con la bugia e viceversa! Il lettore dovrà aspettare fino alla fine per scoprire una bellissima realtà, fatta di sorprendenti rivelazioni... Sin dall'inizio si ha la sensazione di trovarsi davanti un libro "nuovo" del tutto diverso dai sentimentalismi a quali siamo abitutati... Una meravigliosa storia d'amore... Toccante...
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su La tredicesima storia (25)