€ 160.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Trattato di psicologia analitica

Trattato di psicologia analitica

di Aldo Carotenuto


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: UTET
  • Collana: Varia. Medicina
  • Data di Pubblicazione: ottobre 1992
  • EAN: 9788802045887
  • ISBN: 8802045887
  • Pagine: XXXII-1548

Note su Aldo Carotenuto

Aldo Carotenuto è nato a Napoli il 25 gennaio del 1933. Dopo i primi studi a Napoli, ha continuato la sua formazione scolastica e accademica a Torino. Trasferitosi negli Stati Uniti d’America, ha frequentato frequentato la Scuola di Psicologia sperimentale alla New School for Social Research di New York. Durante la sua permanenza negli Stati Uniti è diventato membro dell’APA (American Psychological Association). Tornato in Italia, si è spostato a Roma, dove ha continuato la sua attività di analista e ha approfondito la sua ricerca accademica, concentrandosi in modo particolare sul pensiero e sulle teorie di Carl Gustav Jung, divenendo in breve tempo uno dei massimi esponenti, a livello mondiale, dello junghismo. Sempre a Roma ha svolto la professione di docente, occupando la cattedra di Psicologia della personalità presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Autore di numerosi saggi e testi universitari, il suo primo libro è stato pubblicato nel 1976 e si intitola “Gli istinti nell’uomo”. I temi che ricorrono più di frequente nelle sue opere sono il mito, la cultura occidentale, la storia della psicologia, la psicologia analitica, il rapporto fra analista e paziente, le emozioni e la creatività. Dalla sua opera “Diario di una segreta simmetria. Sabina Spielrein tra Jung e Freud”, del 1980, è stato tratto un film con la regia di Roberto Faenza. Aldo Carotenuto è deceduto a Roma il 13 febbraio del 2005.

Altri utenti hanno acquistato anche: