€ 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il tradimento. Excalibur vol.4

Il tradimento. Excalibur vol.4

di Bernard Cornwell

3.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Traduttori: Staffilano G. L., Valla R.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2003
  • EAN: 9788804528777
  • ISBN: 880452877X
  • Pagine: 350
Artù è riuscito vittorioso su innumerevoli nemici, ha visto i più grandi guerrieri cadere di fronte al potere della sua spada. Ma il colpo feroce che lo attende non è quello di un uomo d'armi, bensì di una donna. Ginevra, la principessa amata da sempre, ritenuta ostaggio di Lancillotto, è in realtà alleata all'usurpatore. Diviso nel suo intimo, Artù sperimenta la più amara debolezza umana e sente che l'energia non lo sostiene più. Forse Merlino, rientrato in possesso dei Tesori della Britannia, può aiutarlo. Ma mentre Lancillotto continua a tramare per il potere, ecco che nuovamente i Sassoni muovono all'assalto della Britannia. Artù dovrà riprendere la spada dai molti poteri. E tornare grande.

Note su Bernard Cornwell

Bernard Cornwell è nato a Londra il 23 febbraio del 1944. Entrambi i suoi genitori lavoravano per l’aeronautica, suo padre era un aviatore canadese mentre sua madre, di nazionalità britannica, faceva parte delle forze ausiliari femminili dell’aeronautica. Da piccolo però è stato adottato dalla famiglia Wiggins ed è cresciuto a Thndersley, nell’Essex. I Wiggins facevano parte di una setta che promuoveva il pacifismo, vietava qualsiasi frivolezza e anche l’utilizzo delle medicine. Quando ha lasciato la famiglia adottiva ha preso il cognome da nubile di sua madre. Bernard Cornwell ha frequentato la Monkton Combe School e poi si è iscritto alla University of London dove ha conseguito la laurea. Dopo gli studi ha cominciato a lavorare come insegnante, ma ha cercato a più riprese di arruolarsi nell’esercito britannico, venendo però respinto a causa della miopia. Successivamente è entrato alla ed è riuscito a ritagliarsi una posizione di rilievo alla BBC dell’Irlanda del Nord. Dopo questa esperienza, ha proseguito la carriera televisiva lavorando come editor di Thames News per la Thames Television. Si è trasferito negli Stati Uniti nel 1979, dopo aver sposato un americana. Non riuscendo ad ottenere la carta verde, ha iniziato a scrivere romanzi in qunato tale professione non richiede il permesso di lavoro. E’ noto principalmente per la serie di romanzi incentrati su Richard Sharpe, un militare britannico dell’età napoleonica. Il primo libro della serie, “Sharpe’s Eagle”, è stato pubblicato nel 1981. E’ famoso anche per la serie “The warlord Chronicles”, iniziata nel 1995, e per la serie “The Grail quest”, iniziata nel 2000 e dedicata alla ricerca del Santo Graal. Divenuto cittadino americano, oggi vive a Cape Cod, nel Massachusetts.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Bernard Cornwell:


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Un quarto atto, 21-11-2011, ritenuta utile da 48 utenti su 51
di - leggi tutte le sue recensioni
Nella Britannia di Artù, di Ginevra e di Derfel, si combatte quella che ormai è l'ultima chance di mantenere in vita una civiltà, quella arturiana appunto. Ginevra è descritta come donna energica, mentre Artù sembra agognare solo al riposo. E Derfel? Beh, risulta essere addirittura un figlio bastardo di un ipotetico re sassone. Ma Derfel dovrà arrivare al sacrificio e all'entrata in convento, altro che vittorie!
Nel racconto penetra sempre più quella tristezza che porterà alla tragedia di molti eroi. Ma anche per questo libro va detto che non può essere disgiunto dal successivo, perché sono stati divisi per esigenze editoriali. Lo scioglimento va quindi al quinto atto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO