€ 14.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Topi. Dalla saga del Pifferaio magico agli esperimenti in ingegneria genetica: realtà e fantasia, scienza e simbolismo nell'inquietante rapporto fra uomo e topo

Topi. Dalla saga del Pifferaio magico agli esperimenti in ingegneria genetica: realtà e fantasia, scienza e simbolismo nell'inquietante rapporto fra uomo e topo

di Francesco Santoianni

4.5

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Giunti Editore
  • Data di Pubblicazione: dicembre 1998
  • EAN: 9788809203273
  • ISBN: 8809203275
  • Pagine: 192
La storia dell'umanità è anche la storia dei topi. Dall'alba dei tempi, l'uomo ha un atteggiamento contraddittorio verso quest'animale ''perfetto'', eterno nel suo frenetico riprodursi, onnipresente e indesiderato, tenebroso e affascinante; il topo d'altro canto, è stato fin dall'antichità protagonista quotidiano delle vicende umane, influenzando, più di quanto si possa immaginare, perfino la nostra storia. Un libro che si legge come un romanzo appassionante e che unisce il rigore scientifico all'attenzione storica.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

4.0Topi, ratti, roditori, 14-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un bellissimo saggio, scritto in uno stile coinvolgente, capace di catturare l'interesse del lettore nonostante il tema trattato. Parla dei topi, di come e dove vivono, di come sono arrivati in Europa, del posto che hanno da sempre occupato nell'immaginario collettivo. Un'intero capitolo, "Pulci, topi, uomini" è dedicato alla peste, malattia non umana, trasmessa attraverso i topi, e che potrebbe ancora oggi provocare stragi. Si parla anche di pelliccie, e di torture sugli animali. Questo libro fa luce su alcuni argomenti magari poco noti, interessanti e attuali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Gli indistruttibili roditori, 03-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un saggio interessante ma anche divertente su un animale poco amato dall'uomo (e non senza ragione) . Leggendolo, si resta impressionati dalla straordinaria capacità di adattamento di topi e ratti, e di come, soprattutto questi ultimi, abbiano pesantemente influito sulla storia umana, diffondendo una malattia micidiale come la peste. L'autore mostra pure come sia eccezionale la resistenza di questi roditori ai veleni e alle radiazioni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO