€ 18.23€ 18.99
    Risparmi: € 0.76 (4%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Tolleranza e libertà di coscienza. Filosofia, diritto e storia tra Leida e Napoli nel secolo XVIII

Tolleranza e libertà di coscienza. Filosofia, diritto e storia tra Leida e Napoli nel secolo XVIII

di Fabrizio Lomonaco


Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Al centro dell'indagine è il passaggio dall'antica virtù cristiana della "tolleranza" al moderno "diritto" di libertà di religione e di coscienza, sorretto dalla virtù civile della "prudenzia". Perciò, nell'analisi degli scritti di Gerard Noodt, Jean Barbeyrac e Gianfrancesco Conforti, particolare attenzione è stata dedicata al modello giusnaturalistico seicentesco di Grozio e Pufendorf, con riferimento ai temi centrali del dibattito politico-filosofico del XVIII secolo.

Altri utenti hanno acquistato anche: