Tokyo anno zero

Tokyo anno zero

di David Peace


  • Prezzo: € 17.00
  • Nostro prezzo: € 13.60
  • Risparmi: € 3.40 (20%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Maggio dei libri

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Giappone, agosto 1946: la Tokyo dell'immediato dopoguerra è una città infestata dai parassiti, piagata dalle epidemie, dissanguata dalla violenza, dalla miseria materiale e immorale e dalla corruzione. Una città occupata da un esercito invasore che agli occhi degli abitanti è simbolo di una bruciante umiliazione e che è destinato a peggiorare ulteriormente le loro condizioni ai limiti della sopravvivenza. Una città modellata a immagine di un girone infernale nella quale si muove uno spietato serial killer. David Peace conduce il lettore sulle sue tracce, trascinandolo tra sanguinose vendette di mafia e guerre per il controllo dei lucrosi mercati ambulanti della capitale. La potenza della scrittura, il rigore della costruzione storica e la crudezza degli eventi fanno di questo romanzo una lettura forte, brutale e scioccante. La vicenda, ispirata a fatti realmente accaduti, è il primo episodio di una trilogia che Peace dedica alla sua patria d'adozione.

In sintesi

Agosto 1946. A un anno dalla resa incondizionata, dall'"ora zero", Tokyo è una città umiliata che sanguina ai piedi dei Vincitori, gli odiati americani con le loro moleste gomme da masticare. In una terra devastata da polvere e pidocchi "nessuno è quel che sembra, nessuno è quel che dice di essere": i nomi non nominano niente, tutti cambiano identità nell'ansia di cancellare il passato per guadagnarsi un futuro. I sopravvissuti combattono una guerra per il controllo del mercato nero, la polizia è in preda al caos sotto la minaccia di un'ennesima epurazione: l'unica legge universalmente rispettata è la legge dell'infamia. È in questo tempo desolato e senza eroi che avviene la scoperta di due donne stuprate e strangolate nel Parco Shiba. È un caso scomodo, che subito l'ispettore Minami collega a quello irrisolto di "un cadavere come tanti", un cadavere maledetto, trovato esattamente un anno prima nello stesso luogo. È a lui che viene affidata l'indagine, che lo farà affondare, calmante dopo calmante, bestemmia dopo bestemmia, nei mostri che nessuno vuole più vedere: quelli del proprio passato. È lì che i cacciatori diventano prede e gli investigatori indiziati, la morte insegue tutti e la follia cammina piano per farsi raggiungere. Con Tokyo anno zero, David Peace tocca il culmine del suo stile unico: non presta più la sua arte a un genere ma piega i generi alla sua arte. La Tokyo del dopoguerra di Peace è unica ma universale, è l'anno zero dell'umanità, è la Baghdad di oggi e la Napoli di Gomorra: ha il molteplice sapore dell'autenticità.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro

  • Titolo: Tokyo anno zero
  • Traduttore: Pensante M.
  • Editore: Il Saggiatore
  • Collana: Narrativa
  • Data di Pubblicazione: 2008 gennaio
  • ISBN: 8842814792
  • ISBN-13: 9788842814795
  • Pagine: 441
  • Reparto: Gialli > Giallo storico
  • Formato: brossura

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Tokyo anno zero e condividi la tua opinione con altri utenti.