Tigri globali, domatori nazionali. Il difficile rapporto tra finanza globale e autorità monetarie nazionali

Tigri globali, domatori nazionali. Il difficile rapporto tra finanza globale e autorità monetarie nazionali

di Fabrizio Saccomanni


  • Prezzo: € 20.50
  • Nostro prezzo: € 19.27
  • Risparmi: € 1.23 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Fuori dalla metafora, nel contesto di globalizzazione della finanza, le "tigri" sono gli intermediari che agiscono simultaneamente sui mercati delle obbligazioni, delle azioni e dei cambi di tutto il mondo. I "domatori" sono i ministeri del tesoro, le banche centrali e le agenzie di regolamentazione dei mercati. Il "circo" è il contesto istituzionale in cui autorità e mercati operano. La natura globale del mercato e la giurisdizione nazionale delle autorità monetarie rendono complessa la dialettica tra tigri e domatori e richiedono il rafforzamento della cooperazione internazionale.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro