Nella testa di Steve Jobs. La gente non sa cosa vuole, lui sì

Nella testa di Steve Jobs. La gente non sa cosa vuole, lui sì

3.5

di Leander Kahney


  • Prezzo: € 16.50
Fuori catalogo - Non ordinabile

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Dagli anni Settanta a oggi Steve Jobs ha rivoluzionato l'informatica, il cinema d'animazione e la musica digitale con creazioni che non sono solo campioni di vendite, ma veri e propri oggetti di culto. Non c'è quindi da stupirsi se molti lo venerano come un dio. Oltre che per le geniali intuizioni, Jobs è famoso per la personalità a dir poco difficile: grandissimo egocentrico, fanatico del controllo, autentico sociopatico, di lui si è detto questo e altro. Ma chi è il vero Steve Jobs? Qual è il segreto del suo successo? Questo libro lo spiega addentrandosi nella mente del "papà" del business più clamoroso dei nostri tempi. Jobs è uno spirito elitario ma i suoi prodotti sono "a prova di stupido". È pessimo nel gestire i rapporti umani, eppure riesce a circondarsi dei migliori collaboratori di caratura internazionale. Si professa buddista e antimaterialista ma sforna oggetti di massa dalle fabbriche asiatiche e li promuove grazie a un'impareggiabile padronanza dello strumento di comunicazione più "grossolano", la pubblicità. Da questa lunga serie di contraddizioni Jobs ha tratto una filosofia di business che ha portato la sua azienda a conquistare impensabili traguardi in nuovi mercati, attraverso una reale pratica dell'innovazione. Dalla nascita del primo Mac a quella dell'I-Phone, l'autore ripercorre le tappe della vita professionale e privata di Steve Jobs, in una biografia che è anche fonte di spunti per creare il proprio stile di management vincente.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

3.0Buono., 19-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Fatto bene. Scrittura fluida e discorsiva, passa in rassegna tutte le fasi di vita del genio che ha creato un impero partendo dal suo garage.
Senza scadere in monotonia descrive davvero tutto: rapido sulle parti monotone, approfondito sui punti salienti che diventano realmente parti interessanti.
Lo consiglio davvero a tutti: appassionati del settore e non.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Da leggere al volo, 28-09-2009, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Veramente ben scritto. D'altra parte basta poco per scrivere di un personaggio entusiasmante come Jobs. Effettivamente l'autore prova a portare nella testa di Steve per chiarire i suoi meccanismi mentali, il suo modo di anticipare i tempi o di cogliere al volo un'occasione che gli altri non vedono. Alcuni capitoli sono un pochino più "lenti", come quando si dedica a questioni interne aziendali, ma in generale vale certamente la pena di esser eletto. Un MUST per tutti gli "apple friends"
Ritieni utile questa recensione? SI NO