€ 11.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il territorio dell'architettura

Il territorio dell'architettura

di Vittorio Gregotti

3.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
Di cosa è fatta la "cosa" dell'architettura? È la forma delle nostre materie ordinate allo scopo dell'abitare, del produrre e rivelare luoghi come cose: suo compito è dare significato all'intero ambiente fisico. Progettare significa quindi ordinare la particolare complessità dei sistemi di materiali di cui è composta l'architettura. Siamo pervenuti così a un'idea che ci pare centrale per il nostro modo di pensare la progettazione: essere la struttura della progettazione di natura fondamentalmente formale; ogni altro aspetto (stilistico, ideologico, tecnico, economico) è solo materiale, anche se tale materiale orienta particolarmente il processo della progettazione. Non rivoluzioneremo mai la società per mezzo dell'architettura, ma potremo rivoluzionare l'architettura: questo è comunque ciò che dobbiamo fare come architetti.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Molto pesante, 20-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Gregotti è pesante quanto la sua riflessione; troppe elucubrazioni teoriche sono deleterie quasi quanto nessuna. Gli argomenti son molto attraenti, ma solo nella seconda metà il libro comincia ad essere più o meno comprensibile; anche se resta il problema di fondo che fosse la medesima lingua italiana degli anni '60 a non essere pronta a trattare temi multidisciplinari.
Ritieni utile questa recensione? SI NO