Il teatro delle streghe. Il femminile come costruzione culturale al tempo di Shakespeare

Il teatro delle streghe. Il femminile come costruzione culturale al tempo di Shakespeare

di Clara Mucci


  • Prezzo: € 22.49
  • Nostro prezzo: € 17.99
  • Risparmi: € 4.50 (20%)
Offerta realizzata in ottemperanza alla "Legge Levi" (27 luglio 2011, n. 128) che disciplina l'applicazione degli sconti sui libri in Italia, in particolare Art. 2, Comma 5, Lettera f.
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 13 ore e 55 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 06 dicembre   Scopri come

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Outlet libri

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Come mai il crimine della stregoneria diventa così minaccioso in Europa e in Inghilterra, dalla metà del Cinquecento, da mandare al rogo migliaia di donne, per declinare alla fine del Seicento? Sono gli anni in cui, a Londra, si consuma la stagione shakespeariana, fino all'uccisione di re Carlo e alla chiusura dei teatri, nel 1642. Ci sono connessioni tra i due fenomeni? Opere teatrali, pamphlets e scritti vari del periodo vengono qui analizzati ricostruendo una complessa e affascinante poetica della cultura. Londra, invasa da vagabondi agli albori del capitalismo, i teatri, luoghi impuri ed eccessivi, popolati da donne eversive, adultere, streghe, rappresentano le metafore di una cultura che costruisce il femminile come pericoloso.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Il teatro delle streghe. Il femminile come costruzione culturale al tempo di Shakespeare acquistano anche Il viaggio di Shakespeare di Léon Daudet € 17.10
Il teatro delle streghe. Il femminile come costruzione culturale al tempo di Shakespeare
aggiungi
Il viaggio di Shakespeare
aggiungi
€ 35.09


Dettagli del libro