€ 23.80€ 28.00
    Risparmi: € 4.20 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Teatro civico. 5 monologhi per Report: U-238-Cipolle e libertà-Trecentosessanta lire-Binario illegale-Bhopal 2 dic. '84. Con 2 DVD

Teatro civico. 5 monologhi per Report: U-238-Cipolle e libertà-Trecentosessanta lire-Binario illegale-Bhopal 2 dic. '84. Con 2 DVD

di Marco Paolini, Francesco Niccolini, Andrea Purgatori


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
I 5 monologhi nati dalla collaborazione tra Marco Paolini e la trasmissione "Report" di Milena Gabanelli, sono riproposti in questo DVD accompagnato da un volume che è un racconto o un diario di bordo della genesi di queste storie. Un esperimento originale di narrazione televisiva in cui trovano spazio argomenti disparati: si va da "Binario illegale", viaggio autobiografico nell'Italia conosciuta stazione dopo stazione, attraverso i ricordi di un bambino cresciuto sui treni, a "U 238", simbolo del famoso "uranio impoverito" di cui non si parla più, mentre si continuano a raccogliere dati su una malattia che colpisce i reduci delle missioni in Kosovo e Bosnia. Racconti in cui la "forma breve" concentra storia, memoria e autobiografia collettiva.

Note su Marco Paolini

Marco Paolini è nato a Belluno il 5 marzo del 1956. È cresciuto a Treviso assieme alla famiglia, composta da suo padre, un ferroviere, sua madre, casalinga, e suo fratello più giovane. Consegue la maturità a Treviso e poi si iscrive alla facoltà di Agraria dell’Università di Padova, ma lascia gli studi prima di conseguire la laurea. Durante il periodo universitario inizia a nutrire una forte passione per il teatro. Studia da autodidatta e partecipa all’organizzazione di iniziative teatrali. Come attore debutta nel 1978 con uno spettacolo per bambini dal titolo “Le verdi scuole di Scozia”. Continua a studiare e a formarsi, partecipando anche a seminari e progetti internazionali. Dopo aver lavorato in diversi gruppi teatrali, Marco Paolini ottiene il consenso del grande pubblico nel 1995, con lo spettacolo dal titolo “Il racconto del Vajont”. Gli spettacoli di Marco Paolini, spesso monologhi, affrontano tematiche complesse e sono caratterizzati per l’ironia dissacrante e per la ricerca approfondita delle fonti.
 

Altri utenti hanno acquistato anche: