€ 12.29€ 14.46
    Risparmi: € 2.17 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il talento

Il talento

di Cesare De Marchi

4.5

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: I narratori
  • Edizione: 5
  • Data di Pubblicazione: novembre 1998
  • EAN: 9788807015281
  • ISBN: 8807015285
  • Pagine: 288

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Feltrinelli
Fin dall'infanzia, il protagonista di questo romanzo rivela un'estrosa inventiva nella ricerca della felicità: e se alle volte, come in occasione della memorabile vincita al casinò di Campione, la fortuna favorisce le sue intuizioni, altre volte e lui a forzarle la mano, per esempio con il ricatto innocente grazie al quale entra in possesso dela prima bicicletta a dodici anni. Il romanzo narra le vicende di un talento sempre in lotta con la fortuna, di un personaggio ora candido e sensibile, ora sventato e disonesto sullo sfondo dell'Italia degli ultimi quarant'anni.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Cesare De Marchi:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Il talento e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5.0Il talento, 09-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Cesare De Marchi è uno scrittore ingiustamente poco conosciuto. Ha vinto il premio Campiello con questo splendido romanzo che narra la storia di un personaggio (Carlo Marozzi) e della sua vita nell'arco di vari decenni. L'ingenuità talvolta e l'inettitudine in altre occasioni lo porteranno a vivere disavventure e disastri sentimentali. Un malessere esistenziale e un'aria leopardina avvolge le ultime disilluse pagine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il talento, 18-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
De Marchi è un autore sconosciuto al grande pubblico, e questo è un vero peccato. Grande abilità dell'autore nel trasportare nella storia narrata e nell'Italia che fu. Considerevole il percorso psicologico del protagonista e il tratteggio della sua personalità dall'adolescenza all'età adulta. Il finale è stato molto toccante. Lettura consigliata.
Ritieni utile questa recensione? SI NO