€ 15.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Suoni inauditi. L'improvvisazione nel jazz e nella vita quotidiana

Suoni inauditi. L'improvvisazione nel jazz e nella vita quotidiana

di Davide Sparti


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Intersezioni
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2005
  • EAN: 9788815098276
  • ISBN: 8815098275
  • Pagine: 260
  • Formato: brossura
Si può dire qualcosa di interessante sul jazz e sull'improvvisazione a partire non dalla musicologia tradizionale, ma da discipline apparentemente estranee alla musica, come la sociologia, la filosofia del linguaggio o la semiotica? Davide Sparti raccoglie questa sfida, spiegando anzitutto in cosa l'improvvisazione consiste e come opera. Essa non coincide con la spontaneità, come sostengono quanti vedono nel jazz una forma d'arte primitiva, viscerale e intuitiva. Al contrario, i musicisti sono capaci di improvvisare perché conoscono regole e materiali della propria disciplina. Ogni passaggio di una performance costituisce al tempo stesso un'opportunità per lo sviluppo ulteriore della musica, qualcosa da cui "non si può tornare indietro".

Altri utenti hanno acquistato anche: