Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

4.0

di Mark Haddon


  • Prezzo: € 12.00
  • Nostro prezzo: € 10.20
  • Risparmi: € 1.80 (15%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 65 ore e 28 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 05 luglio   Scopri come

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi ET

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Christopher Boone ha quindici anni e soffre della sindrome di Asperger, una forma di autismo. Il suo rapporto con il mondo è problematico: odia essere toccato, detesta il giallo e il marrone, si arrabbia se i mobili di casa vengono spostati, non riesce a interpretare l'espressione del viso delle persone, non sorride mai... In compenso, adora la matematica, l'astronomia e i romanzi gialli, ed è intenzionato a scriverne uno. Si, perché da quando ha scoperto il cadavere di Wellington, il cane della vicina, non riesce a darsi pace. E gettandosi nel "caso" con la stessa passione del suo eroe Sherlock Holmes, finisce per portare alla luce un mistero più profondo, che gli cambierà la vita e lo costringerà ad addentrarsi nel mondo caotico e rumoroso degli altri. Con una nuova prefazione dell'autore.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte acquistano anche Il giovane Holden di J. D. Salinger € 10.20
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte
aggiungi
Il giovane Holden
aggiungi
€ 20.40

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro

  • Titolo: Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte
  • Traduttore: Novarese P.
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Super ET
  • Data di Pubblicazione: maggio 2014
  • ISBN: 8806216120
  • ISBN-13: 9788806216122
  • Pagine: 248
  • Reparto: Narrativa > Narrativa contemporanea
  • Formato: brossura

Voto medio del prodotto:  4.0 (4.1 di 5 su 49 recensioni)

5.0Splendido, 25-01-2016
di V. Vicenzetto - leggi tutte le sue recensioni
Un libro meraviglioso, connotato dalla scorrevolezza del linguaggio, si rende adatto a lettori di qualunque età. Viene narrata parte della quotidianità di un ragazzo, un bambino, che presenta dei disturbi più comuni di quanto si possa pensare. Si tratta di un racconto-spiegazione con il punto di vista "interno", quello che non viene mai calcolato, che apre gli occhi a chi non può comprendere la sindrome di Asperger se non perché ha amici o parenti affetti. Illuminante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Uno sguardo differente, 12-04-2014
di L. Corbelli - leggi tutte le sue recensioni
Non sempre la realtà è quella che ci appare: ci sono molti occhi per vederla. E si sa, gli occhi di un bambino vedono il mondo in un modo del tutto peculiare, figuriamoci se il bambino è pure autistico. E' proprio questa la patologia che distingue il protagonista: un bambino diverso e, per questo, speciale. Ha una visione della realtà tutta sua, certo ha le sue manie, non vuole essere toccato e molte cose gli sfuggono. Nonostante questo è un ottimo osservatore e proprio dalla morte di un cagnolino inizia la sua avventura da investigatore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Bello efficace, 12-04-2014
di C. Sacchi - leggi tutte le sue recensioni
Libro bello ed efficace. Ti senti proprio nella testa del bambino. Capisci le sue problematiche il suo modo di capire. Leggere questo libro aiuta ragazzi ed alunni "normali" a vedere in modo diverso questi ragazzi per noi così complicati. Devo ammettere che tante volte mi sono trovata impaurita e incapace di gestire certe situazioni. Ora mi si è aperto un mondo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Sorpresa., 13-09-2013, ritenuta utile da 1 utente su 3
di E. Verre - leggi tutte le sue recensioni
Piacevolissima sorpresa. Il titolo mi aveva incuriosita ma non mi aspettavo una storia tanto particolare. Libro scorrevole, piacevole, entusiasmante. Il protagonista è un ragazzo con il morbo di Asperger, una forma di autismo. Una sera scopre il corpo del cane di una vicina senza vita e inizia la sua ricerca della verità. La prospettiva biografica è unica, e la storia incuriosisce il lettore.
Grazie a questo volume, che appunto mi ha incuriosita, mi sono informata sulle diverse forme di autismo ed ho cercato altre storie e libri.
Consigliato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Un bestseller di M. Haddon, 30-05-2012
di P. Formusa - leggi tutte le sue recensioni
Sindrome di Asperger è la diagnosi per un adolescente inglese. E questi si cimenterà in un'indagine al di sopra del potere di molti, ma forse non di lui: l'efferata uccisione di un cane. Ma il mondo 'come lui lo vede' è uno sorpresa spiazzante per i lettori -di tutte le età- di questo libro di grande successo. Interessante e toccante. Da leggere, con occhi differenti. Come le realtà differenti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Affascinante, 25-05-2012
di B. Sica - leggi tutte le sue recensioni
Un libro riuscitissimo, particolare che ti fa vedere il mondo con altri occhi. Un brillante ragazzino autistico diventa un intelligentissimo detective, riuscendo a svelare il mistero che si cela dietro strani accadimenti. Coinvolgente, ti tiene con il fiato sospeso dall'inizio alla fine, un giallo fuori dagli schemi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La realtà vista con altri occhi, 22-05-2012
di G. Esposito - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo originale di sicuro impatto emotivo. Una storia cruda ma di una tenerezza straordinaria, che fa pensare sul concetto di normalità e di diversità, sulla maniera di osservare il mondo e i rapporti dal punto di vista di un adolescente autistico. Un adolescente con una intelligenza straordinariamente allenata alla matematica ma poco adatta ai rapporti umani. E' commovente guardare il mondo tramite gli occhi di una creatura così speciale e così fragile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Splendido, 19-05-2012
di O. Ponzoni - leggi tutte le sue recensioni
Davvero un libro ben scritto e piacevole da leggere con un protagonista che inspira simpatia e tenerezza. Il nostro ragazzino è affetto dalla Sindrome di Asperger e come tale ha tutti i suoi rituali, le sue paure, le sue manie e pretese di precisione. Ma rincosciamogli un anomo intelligente e sincero e sorridiamo e commuoviamoci alle sue riflessioni. PS Fate caso alla numerazione dei capitoli.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Bellissimo, 18-05-2012
di U. Tulli - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto con infinito piacere questo libro in cui il protagonista - affetto da una forma di autonismo e, per questo odia essere toccato ed ama gli schemi logici - racconta le vicende (dalle più banali a quelle più complesse - che incontra e che lo sconvolgono. Sono entrato nella testa del ragazzino, Christophere, ho visto il mondo con i suoi occhi e, spero, ho capito la difficile situazione in cui si trovano tante persone. Un po' triste.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte, 11-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di L. Noventa - leggi tutte le sue recensioni
Questo romanzo ha suscitato in me emozioni contrastanti... A tratti volevo strapparlo con le mie mani, e a tratti volevo elogiarlo il più possibile. Il protagonista è un bambino autistico, e per quanto sia lodevole cercare di portare l'attenzione su certe realtà senza cadere in luoghi comuni e banalità, manca un certo non so che alla storia che non ci soddisfa appieno.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Trama impalpabile, 07-05-2012
di M. Cela - leggi tutte le sue recensioni
Si è parlato molto di questo libro alla sua uscita. Il titolo, bisogna dirlo, è accattivante. Ma, a mio avviso, di accattivante rimane solo questo. Tuffarsi nel mondo di un ragazzino autistico con le sue mille manie ed ossessioni è stato piacevole. Ma la trama è davvero impalpabile. Per non parlare poi dei problemi di matematica...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Bella storia, 06-05-2012
di A. Maria - leggi tutte le sue recensioni
Un giallo non comune, un romanzo incentrato sulla figura e sui problemi di un bambino affetto da autismo che indaga sulla morte del cane di un vicino seguendo la figura del suo beniamino Sherlock Holmes.
Scoprirà il colpevole del delitto, grazie alle sue ricerche, alla sua tenacia e alla sua grande logica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte (49)