€ 16.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte
€ 12.00 € 11.28
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

di Mark Haddon


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Supercoralli
  • Traduttore: Novarese P.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2003
  • EAN: 9788806166489
  • ISBN: 8806166484
  • Pagine: 247
  • Formato: rilegato
Christopher è un quindicenne colpito dal morbo di Asperger, una forma di autismo. Ha una mente straordinariamente allenata alla matematica ma assolutamente non avvezza ai rapporti umani: odia il giallo, il marrone e l'essere sfiorato. Ama gli schemi, gli elenchi e la deduzione logica. Non è mai andato più in là del negozio dietro l'angolo, ma quando scopre il cane della vicina trafitto da un forcone capisce di trovarsi di fronte a uno di quei misteri che il suo eroe, Sherlock Holmes, era così bravo a risolvere. Inizia così a indagare...

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 6 recensioni)

4.0Racconto e spettro autistico, 17-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Nonostante sia un romanzo, vi sono presenti numerose caratteristiche e peculiarità dello spettro autistico, ben inserite e amalgamate con il racconto. La trama è abbastanza coinvolgente. Ammirabile la fusione tra racconto e aspetti patologici dell'autismo
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Splendido!, 05-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Intrigante, intelligente, commovente ma mai melenso. È uno di quei libri che sento di consigliare ad adulti e bambini per la sua semplicità nel raccontare i processi di pensiero di un ragazzo affetto da Disturbo dello Spettro Autistico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Splendido, 25-01-2016
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro meraviglioso, connotato dalla scorrevolezza del linguaggio, si rende adatto a lettori di qualunque età. Viene narrata parte della quotidianità di un ragazzo, un bambino, che presenta dei disturbi più comuni di quanto si possa pensare. Si tratta di un racconto-spiegazione con il punto di vista "interno", quello che non viene mai calcolato, che apre gli occhi a chi non può comprendere la sindrome di Asperger se non perché ha amici o parenti affetti. Illuminante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Originale!, 12-08-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Per chi come me lavora nel campo della disabilità questo libro è proprio un romanzo, qualcosa che si discosta un po' dalla realtà quotidiana. Ma credo sia questo il bello dei libri, leggere la realtà e comprendere che potrebbe esserci anche un modo diverso di viverla e di vederla, magari, come in questa storia, più piacevole e commovente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Commovente!, 16-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un ottimo esordio per Mark Haddon: un libro scritto bene, mai banale, commovente, che dà al lettore lo spunto per riflettere su un tema così delicato come quello dei diversamente abili. La storia è narrata in prima persona dal protagonista, un ragazzino autistico, che però riesce a spiegarci la sua diversità con simpatia ed intelligenza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Giallo, 08-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Haddon riesce a raccontare con delicatezza la malattia mentale, in un piacevole giallo adatto per adulti e ragazzi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO