Le storture del male assoluto. I «crimini» fascisti che hanno fatto grande l'Italia

Le storture del male assoluto. I «crimini» fascisti che hanno fatto grande l'Italia

di ALberto B. Mariantoni


  • Prezzo: € 15.00
  • Nostro prezzo: € 12.75
  • Risparmi: € 2.25 (15%)
Normalmente disponibile in 10/15 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  -15%

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Quando si ci accinge a prendere in esame l'immensa mole di leggi, di attività e di lavoro che venne materialmente attuata, in Italia, dal Fascismo di Mussolini, in soli 17 o 18 anni, non soltanto si stenta a crederlo ma, non si riesce nemmeno a trovare, nel contesto del nostro Paese o altrove, un qualsiasi esempio storico con il quale potere fisicamente riuscire a stabilire un qualsivoglia paragone. In modo particolare, quando si dovesse tentare, ad esempio, di comparare le realizzazioni di quell'epoca, con gli ultimi 16 anni di fantasmagorico, pomposo, verboso, vacuo ed inefficace berlusconismo... In tutti i casi, grazie alle flagranti ed inconfutabili evidenze messe in luce da questo lavoro di ricerca (informazioni che, per più di 66 anni, sono state volontariamente ed intenzionalmente "censurate" dalla maggior parte degli storici contemporanei), il lettore potrà facilmente ed idealmente immergersi nell'allora realtà dell'Italia fascista e giudicare, il regime.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Le storture del male assoluto. I «crimini» fascisti che hanno fatto grande l'Italia acquistano anche Il cibo come cultura di Massimo Montanari € 7.65
Le storture del male assoluto. I «crimini» fascisti che hanno fatto grande l'Italia
aggiungi
Il cibo come cultura
aggiungi
€ 20.40


Dettagli del libro


product